[Cydia] PanoMod reintroduce le fotografie panoramiche su quasi tutti i dispositivi Apple

La funzione di creazione delle immagini panoramiche, la cui “compatibilità” è stata da sempre al centro di numerosissime lamentele da parte degli utenti, potrà finalmente raggiungere la quasi totalità degli utenti grazie all’ottimo PanoMod da poco rilasciato sul Cydia Store.

[cydia _PanoMod]

PanoMod permette infatti di integrare  o meglio, reintegrare! – la ben nota funzione per la creazione di immagini panoramiche in tutti quei dispositivi per i quali iOS 6 non prevede tale funzionalità.

panoramicaphotomodok

Il tweak permette di replicare, con assulita fedeltà, l’esatto comportamento della funzione di creazione delle immagini panoramiche su un’ampia gamma i dispositivi introducendo le stesse grafiche e gli stessi comandi visti per la prima volta su iPhone 5.

L’elenco dei dispositivi supportati è piuttosto corposo, ma è d’obbligo precisare che in taluni casi PanoMod potrebbe difatto essere incompatibile con il dispositivo elencato.

Dispositivi Supportati:

  • iPhone 3GS
  • iPhone 4
  • iPhone 4S
  • iPhone 5
  • iPod touch 4G
  • iPod touch 5G (ad esclusione del modello da 16GB)
  • iPad 2
  • iPad 3
  • iPad 4
  • iPad mini 1G

Durante le nostre prove PanoMod si è dimostrato perfettamente in grado di operare su iPad 3 e iPad 4 mentre non siamo riusciti a farlo funzionare correttamente su iPhone 3GS nonostante installazione e configurazione fossero andate a buon fine.

Quanto alle opzioni, che mettono a disposizione dell’utente un numero pressocchè infinito di variabili per la personalizzazione dei risultati, il nostro consiglio è di non discostarsi troppo dalle variabili preimpostate onde evitare spiacevoli crash di iOS.

Alcune impostazioni sono naturalmente legate al dispositivo utilizzato: ad esempio su iPad abbiamo potuto sfruttare la massima frequenza di registrazioni delle immagini per la creazione dell’immagine panoramica (60 Fps) e siamo anche riusciti ad implementare l’area di cattura (espressa in pixel) di circa il 25% senza che ciò causasse gravi rallentamenti o blocchi del processo di cattura.

Quanto alla resa finale, bisogna ammettere che il risultato non sempre si rivela perfetto specie con oggetti in primo piano la cui prospettiva cambia drasticamente durante il movimento di cattura.

Nel nostro “stress test” abbiamo utilizzato una ringhiera come punto di riferimento a prospettiva variabile per mettere alla prova l’algoritmo di unione delle immagini e nonostante l’immagini nel complesso risulti gradevole si notano soventi i punti “di salto in cui l’unione non è riuscita perfettamente.

Di contro neppure ben più noti ed elaborati programmi, come ad esempio Panorama 360 o Photosynth, sono riusciti a tollerare le costanti variazioni di prospettiva imposte dalla presenza della ringhiera in primo piano.

panoramicasynthok

Tuttavia questi ultimi hanno sensibilmente migliorato la gestione dei colori e dei contrasti ed offrono, per gli utenti più esigenti, la possibilità di ampliare notevolmente il campo di cattura creando un panorama cilindrico che è possibile successivamente visualizzare in modo continuo.

A prescindere dalle preferenze personali o dalle esigenze professionali, PanoMod è sicuramente un’ottimo tweak che vale la pena installare sul prorio dispositivo jailbroken e che, al momento, rappresenta l’unica vera alternativa per l’abilitazione della funzione panoramica in iOS 6 per tutti i dispositivi che ne sono sprovvisti.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.