[Rumor] L’iPhone 5S avrà una migliore fotocamera, un sensore di impronte digitali e i pulsanti laterali riorganizzati

Il famoso analista Brian White di Topeka Capital Markets, che pochi giorni fa aveva predetto l’arrivo della iTv di Apple, ha rilasciato una nuova dichiarazione, stavolta riguardante l’iPhone 5S, il nuovo device di Cupertino, previsto per la fine dell’estate…

iPhone-rumored-to-be-released-with-fingerprint-sensor

Qualche tempo fa Brian White aveva rilasciato alcune dichiarazioni riguardo al nuovo iPhone, in particolare aveva sottolineato il fatto che sarebbero state presentate varie versioni con dimensioni dello schermo diverse.
Oggi Brian White si è scusato per la previsione errata e ha dichiarato che ha saputo da fonti asiatiche affidabili, che l’iPhone 5S verrà venduto solamente con lo schermo da 4 pollici, ma avrà una killer-feature che lo differenzierà dal 5 come è stato per Siri con il 4S, ovvero il sensore di impronte digitale.
Questo rumors riguardo al sensore di impronte si rincorre da mesi, da quando Apple ha acquistato una azienda che si occupa proprio di questo, le possibilità di vedere questa tecnologia sull’iPhone 5S quindi sono abbastanza elevate.
Anche altre fonti confermano questa previsione, si dice che Apple utilizzerà questo sensore in particolare per i pagamenti e chiederà ai developer di sfruttarne le potenzialità.
White ha poi aggiunto che l’iPhone 5S porterà altre piccole novità quali una fotocamera migliorata e una nuova disposizione per il bilanciere del volume e per il pulsante che usiamo per attivare/disattivare il silenzioso.



Fonte: Cult of Mac


1 commento

  1. Ma per quale motivo ?
    Ma vi aspettate veramente che ci siano delle innovazioni utili e sensate nell’iphone 5S e nel 6 ?

    Telecamera migliore ? non serve.
    Pulsanti riorganizzati ? servono ancora meno.
    Lettore di impronte ? Scordatevelo, sarebbe una reale innovazione, quindi non la faranno.

    Le prossime versioni saranno solo potenziamenti di sistemi già esistenti che erano ampiamente sufficienti, ma ci sarà ancora una penalità per la batteria, che è quasi l’unica cosa sulla quale dovrebbero lavorare.

    Non aspettatevi più nulla di eccezionale, i tempi oramai sono finiti, un po’ per tutti a dire il vero. Anche i competitor non è che brillino per innovazioni importanti (e quindi escludiamo tutte quelle che sono solo innovazioni software e quindi fattibili anche fin da ora sui modelli correnti).

    E’ inutile che ci vendano l’iphone 4S che come innovazione ha SIRI. Una app che avrebbe potuto esistere anche per il primo iphone. Solo che l’Apple per mantenerla caratteristica innovativa, l’ha resa disponibile solo dal 4S in poi e così per molte altre.

    Bha.

    Saluti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.