[Cydia] Personalizziamo la LockScreen con LockHTML 2

La personalizzazione della LockScreen è ormai uno dei temi più affrontati e discussi nell’ambito della comunità jailbroken, ed esistono svariati tweak per personalizzarne l’aspetto in ogni sua parte : sia che si tratti di modificare la posizione dell’orologio sia che invece si tratti di inserirvi nuovi e più utili widget.

[cydia LockHTML_2]

Tuttavia un nuovo tweak da poco presente su Cydia promette di “rivoluzionare” le possibilità di integrazione tra widget e LockScreen, offrendo agli sviluppatori la possibilità di integrare porzioni estremamente complesse di codice HTML all’interno delle proprie creazioni.

LockHTML 2, erede della fortunata versione omonima per iOS 5, ha subito una riprogettazione completa non solo per adattarsi ad iOS 6 ma anche per offrire nuove e più complete funzioni a sviluppatori e utenti.

Come suggerito dal nome, questo tweak di fatto “abilita” la possibilità di utilizzare schemi anche piuttosto complessi per la creazione di widget in HTML destinati alla LockScreen dei nostri dispositivi, e soprattutto integra al suo interno una serie di personalizzazioni utili a favorirne la personalizzazione da parte degli utenti.

lockhtml2-review (3)

LockHTML 2 è dotato di un primo widget standard, precaricato ad ogni installazione, che permette di prendere confidenza con il tweak ed imparare ad effettuare le prime modifiche per personalizzare il risultato finale (del quale vedete un esempio nell’immagine soprastante).

Ad ogni modo gli sviluppatori potranno creare widget dedicati, un po’ come già accade per iWidgets, e renderli in seguito disponibili tramite cydia; oppure potranno adattarne di già esistenti per sfruttare tutte le nuove potenzialità offerte da LockHTML 2.

In parte i meccanismi di personalizzazione dei widget sono simili a quanto già visto in precedenza, ad esempio,  nei nostri articoli dedicati ai Widget Meteo per iWidgets.

Anche con LS Airil widget di cui sopra – avremo a disposizione un file di configurazione in JavaScript all’interno del quale andare a modificare i parametri per la corretta visualizzazione delle previsioni meteo in base al codice della propria città ottenuto tramite il servizio Yahoo Weather. (link)

Il file in questione prende il nome di Config.js ed è localizzato all’interno del seguente percorso: /var/mobile/Library/LockHTML/LSAir/.

lockhtml2-review (7)

All’interno del suddetto file, che ripeto vuole esemplificare in via generale il comportamento anche di altri widget non inerenti il meteo, troviamo anche una serie di altre impostazioni personalizzabili a piacimento e spesso ben commentate dallo sviluppatore per guidare gli utenti nel processo di modifica.

lockhtml2-review (8)

Lock2HTML non è tuttavia un semplice aggregatore di tweak HTML per la personalizzazione del meteo o di altre informazioni, ma è anche un efficiente strumento con cui personalizzare la LockScreen.

lockhtml2-review (5)

Tramite le Impostazioni è infatti possibile accedere ad una serie davvero ben nutrita di controlli con i quali personalizzare l’aspetto e la resa grafica finali e dei nostri tweak e della nostra LockScreen.

Nella prima sezione delle Impostazioni ritroviamo i seguenti comandi:

  • Abilitare o disabilitare i widget HTML sulla lockscreen
  • Abilitare o disabilitare il servizio di occultamento intelligente dell’orologio
  • Abilitare o disabilitare lo scroll intelligente dei widget quando vengono richiamati i controlli musicali
  • Abilitare o disabilitare la visualizzazione dei tweak quando il device è in carica
  • Abilitare o disabilitare la visualizzazione dell’immagine di sfondo
  • Abilitare o disabilitare la visualizzazione dell’ora nella StatusBar

Nella seconda sezione delle Impostazioni ritroviamo invece i seguenti comandi:

  • Abilitare o disabilitare la visualizzazione della bara “Sblocca”
  • Abilitare o disabilitare la visualizzazione dello sfondo della barra di sblocco
  • Abilitare o disabilitare la visualizzazione della barra di sblocco
  • Abilitare o disabilitare la visualizzazione del pulsante per la fotocamera

Infine nella terza sezione delle impostazioni ritroviamo i seguenti comandi:

  • Personalizzazione manuale delle dimensioni del wallpaper per la ricarica della batteria
  • Abilitare o disabilitare la visualizzazione del walpaper per la ricarica della batteria
  • Abilitare o disabilitare la visualizzazione permanente della batteria nella lockscreen
  • Selezionare il widget che si desidera visualizzare in LockScreen

 In definitiva Lock2HTML ha le potenzialità per essere un ottimo tweak per la personalizzazione della LockScreen, ma al momento dispone di almeno due grandi limiti:

Il primo riguarda la scarsa disponibilità di widget appositamente adattati/progettati per essere compatibili con il suo nuovo sistema di controllo e visualizzazione.

Il secondo limite riguarda invece il suo utilizzo su dispositivi datati o per i quali si desideri mantenere libera una quota significativa delle risorse: LockHTML 2 infatti occupa una discreta quantità di RAM al primo avvio dopo il Respring per l’applicazione delle impostazioni e il caricamento della LockScreen sarà di qualche secondo più lento.

Le precisazioni in merito al consumo delle risorse di sistema erano doverose per i nostri utenti più attenti ed esigenti, ma avendo testato il comportamento del tweak su un iPhone 3GS senza riscontrare anomalie o rallentamenti anomali queste restano soltanto indicative senza pregiudicare in alcun modo l’efficacia e l’operabilità di LockHTML 2.

Strano a dirsi, ma LockHTML2 è anche il primo esempio di tweak complesso e ben strutturato che viene proposto ad un prezzo più che onesto ( soli $ 0,99 tramite la repository di BigBoss) in relazione alle sue potenzialità.


1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.