Planetbeing conferma gli exploit di iOS 6.1, ancora un mistero la data del prossimo JB

Dopo il recente rilascio di iOS 6.1 da parte di Apple i componenti del Team evad3rs hanno subito iniziato le verifiche tecniche per scoprire se, come era stato predetto, anche la versione definitiva del firmware sarebbe stata vulnerabile agli exploit trovati.

A quanto pare la buona notizia è arrivata da parte di PlanetBeing che ha confermato la vulnerabilità di iOS 6.1 agli exploit che erano stati individuati in precedenza e che dovrebbero dunque permettere il jailbreak di quest’ultimo.

Tuttavia un secondo tweet da PlanetBeing frena i fermenti della comunitù jailbroken lasciando intendere che il rilascio del prossimo tool per il jailbreak non sarà così immediato:

“In termini di codice” spiega “ abbiamo due validi candidati teorici che dobbiamo riunire in un solo codice e successivamente ripulire, pertanto non saremo pronti al rilascio prima di ciò e dei successivi test”.

Durante l’attesa vi ricordiamo ancora una volta, così come specificato anche da MuscleNerd e Pimskeks,  di procedere agli aggiornamenti unicamente tramite iTunes evitando dunque le procedure Over The Air perché potrebbero rendere più difficoltoso il procedimento di jailbreak.

Nel frattempo lo stesso MuscleNerd ironizza sul SuperBowl che siterrà questo week-end e fa anche riferimento al Team evad3rs  nel suo ultimo tweet.

Sono in molti a credere che questo piccolo rumor possa indicare una probabile data di rilascio del tool, ma al momento non si hanno altre conferme.


7 commenti

    1. Puoi farlo quando vuoi 🙂 Non c’è problema nel decidere quando effettuare il passaggio da OTA ad Aggiornamento “Standard”. L’importante è avere un device agigornato tramite itunes per quando sarà disponibile il JB visto che come ha spiegato MuscleNerd ci potrebbero essere problemi con i certificati SHSH.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.