I migliori file browser per iOS disponibili in rete

Sarà capitato anche a voi, di aver avuto la necessità per un motivo o l’altro di volere accedere ai file presenti nel vostro telefono. Basta utilizzare il software adatto ed il gioco è fatto. Vediamo quali programmi possiamo utilizzare.
free-iOS-file-transfer-comparison

WinSCP (Windows)

WinSCP

E’ un client FTP simile a Cyberduck e FileZilla (presenti rispettivamente su Mac e Linux). Un client FTP non fa nient’altro che accedere a un server (di default sulla porta 21) e visualizzarne i vari file depositati. Per potere utilizzare questo programma, che lavora in modalità wireless, bisogna possedere un dispositivo jailbrekkato; con installato un tweak di nome OpenSSH. WinSCP è
un software open source.

Il punto dolente nell’utilizzare un client wireless FTP per trasferire file da e verso un dispositivo iOS sta nella lentezza del trasferimento dati molto inferiore rispetto a un collegamento USB. Essendo il client FTP uno strumento universale e quindi non specificatamente utilizzato solo con dispositivi iOS, dovrete crearvi per un rapido acceso, dei collegamenti che puntano alle cartelle chiave del sistema (/var/mobile/Applications etc….). La connessione non è così immediata come si potrebbe pensare ma ci sono varie guide disponibili al riguardo.

Per ulteriori informazioni cliccate qui

iTools (Windows, Mac)

iTools

Uno dei maggiori punti di forza di iTools è sicuramente il design, un’interfaccia intuitiva e l’assenza di fastidiosi banner pubblicitari.

Basta collegare il nostro idevices, e tutto funzionerà immediatamente. Sono presenti collegamenti facilmente accessibili che rimandano a Foto, Apps e ai file del sistema di iOS; è presente anche un generatore di suonerie. E’ possibile anche trascinare file .deb affinchè vengano installati in Cydia, accedere al calendario, alle note e allo storico dei messaggi.

Un punto a sfavore di questo programma è la mancanza di poter cambiare i permessi (CHMOD) ai file.

Per ulteriori informazioni cliccate qui

iFunBox (Windows, Mac)

ifunbox

Quando apriamo iFunBox, la prima schermata che ci troveremo davanti è “Find More Apps”, si tratta di un browser pieno di annunci e link sponsorizzati. Basta aprire la scheda “iFunBox Classic” per avere accesso a applicazioni, suonerie, file multimediali e in caso, aveste il jailbreak, a tutti i file di sistema del vostro dispositivo.

Rispetto a iTools, l’interfaccia grafica non è tanto curata. Mancano i collegamenti per importare automaticamente i messaggi ed inoltre il programma è supportato da molti banner pubblicitari. Sia iFunBox che iTools sono sotware proprietari.

Per ulteriori informazioni cliccate qui

Io personalmente, come alternativa a iTunes, ho quasi sempre usato WinSCP e iFunBox; non ho mai avuto particolari problemi nella gestione dei miei dispositivi.

Che software utilizzate per connettere il vostro dispositivo al PC?

Condividete le vostre opinioni attraverso i commenti.



Fonte: iDownloadBlog


5 commenti

  1. Ciao! grazie e complimenti per questo articolo! proprio a riguardo di questo, vorrei chiedere una cosa: ho un iPhone e un iPad con iOS 6.0.1 e quindi senza JB. Vorrei importare nel rullino fotografico un video fatto con iPhone sull’iPad per poterlo usare con iMovie…come posso fare? tramite iTunes mi dice che il video non può passare….

      1. Grazie per la risposta intanto! Ma con questi programmi non è possibile inserire il video nel rullino dell’iPad? Ho provato con iFunBox dal mio Mac ma non riesco a vederlo nel rullino fotografico…ho video enormi e con dropbox ci metterei molto temo…grazie ancora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.