L’iPhone diventa un controller 3D grazie a MAUZ

Dopo il Leap Motion, che permette di trasformare un intero ambiente in un trackpad 3D virtuale per controllare qualsiasi apparato tramite il semplice movimento di una mano, quest’oggi è il turno di MAUZ che promette di trasformare i vostro iPhone in un controller tridimensionale.

mauz intro

MAUZ è un progetto da poco presente su KickStarter che ha riscosso notevole successo in occasione della sua prima presentazione al pubblico al CES 2013.

MAUZ consiste in un piccolo dispositivo aggiuntivo da abbinare al proprio iPhone che permetterà di rivoluzionare il concetto di controller 3D grazie al suo sistema di accelerometri e sensori aggiuntivi: esso infatti consentirà di utilizzare l’iPhone come fosse un semplice mouse – facendolo ad esempio scorrere sulle superfici come un vero mouse – oppure consentirà di sfruttare i sensori di movimento per controllare applicazioni, software di computer grafica, media center e molto altro.

Per i grafici professionisti o gli appassionati di grafica in generale MAUZ fornirà anche una serie di comandi e gesture pre-impostati per controllare, ad esempio, applicazioni come Adobe Photoshop o 3D Studio MAX e naturalmente supporterà tutta una serie di comandi pre-impostati per le applicazioni di maggiore utlizzo quali ad esempio Skype o la Suite di Microsoft Office.

maux 2

Sicuramente è facile immaginare come un simile dispositivo potrebbe ben presto diventare il controller d’elezione per tutti gli appassionati di videogiochi, specie per gli appassionati delle partite di gruppo. 😉

Sei un appassionato di World of Warcraft? Affetta quel nemico con un semplice gesto del tuo MAUZ; Utilizzi costantemente PowerPoint? Sfrutta il tuo MAUZ per gestire le presentazioni e creare comode gestures per l’allineamento dei testi e delle immagini; Qualunque sia la tua ricetta magica….puoi creare una gesture per formularla ancor più velocemente.

Appare dunque chiaro anche attraverso le parole dello stesso team di produzione che il MAUZ sarà orientato ad un’ampia fascia di utenza, con richieste e aspettative differenti, e viste le sue potenzialità direi che ha tutte le carte in regole per soddisfare ogni pretesa.

maux 1

La messa in commercio del MAUZ è prevista per la prossima estate ma se non volete aspettare c’è la possibilità di contribuire al progetto e di ottenere una delle prime unità prodotte ad un costo davvero vantagigoso: con soli 45$ potrete supportare il progetto e ottenere una versione del MAUZ per iPhone 4/4S/5 assieme ad una pratica custodia per il trasporto con un risparmio sul prezzo di vendita finale di circa 25$.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.