La memoria RAM del nuovo iMac può essere sostituita più facilmente di quanto si credeva!

Dopo un attento esame del team di iFixit, lo stesso team ha notato che la RAM può essere sostituita, poiché non è saldata direttamente sulla scheda madre, bensì alloggiata in due slot, proprio come accadeva nelle versioni precedenti.

Per quanto riguarda l’iMac da 21.5″ l’operazione è abbastanza difficile, dal momento che è necessario smontare completamente il mac, operazione che non è accessibile alla fascia d’utenza media.

L’iMac da 27″ invece presenta un comodo sportello che permette di accedere direttamente ai banchi di memoria RAM, senza dunque dover smontare tutta la macchina.

Per aprire lo sportello (solo iMac 27″) è necessario scollegare il cavo di alimentazione dall’apposito ingresso e premere sul bottone posto all’interno del foro circolare, il quale sgancerà lo sportellino di cui abbiamo parlato prima.

 

 



Fonte: MelaBlog


1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.