iPad surf, da oggi puoi anche serfare un’App

Se sei un grande fan di surf, snowboard, skateboard e giochi su iPad, e se vuoi portare la la tua esperienza di gioco al massimo livello, Apstik potrebbe essere quello che stai cercando.

E’  una piattaforma in legno lamellare montato su un blocco di schiuma densa che consente di gestire l’iPad surf, snowboard, skateboard e giochi con i piedi.

È sufficiente posizionare il iPad nell’apposita zona di montaggio, poggiarsi in piedi sul bordo ed inclinare la tavola per mandare il personaggio nella direzione in cui si desidera.

Questa è certamente un’idea nuova, mi chiedo solo quanto possa essere comodo giocare una partita in piedi, guardando verso il basso per tutto il tempo. Fortunatamente, sembra che vi sia spazio per collegare un cavo VGA nella porta del tuo iPad, e questo potrebbe rendere le cose ancora più piacevoli.

Un’altra considerazione: dato che l’iPad deve essere messo sulla tavola, i suoi controlli touch non saranno accessibili, limitando l’utilizzo ai soli giochi che si basano esclusivamente sul controllo tramite accelerometro.

Il creatore Apstik raccomanda giochi come Pro ‘Surfing e  Shaun White Snowboard. Il discorso invece cambia parecchio su un gioco come Tony Hawk Pro Skater 2, la cui esperienza di gioco sarà limitata, dal momento che parecchi movimenti speciali si effettuano con l’ausilio del touch.


Ma tranquilli, costa anche poco, SOLO 148 DOLLARI, credo che anche i più accaniti giocatori non prenderanno in considerazione questo gadget un po’ pazzo ed inutile.


3 commenti

  1. Geniale!! Immagino poi il divertimento quando (guardando lo schermo esterno collegato via cavo) a fine partita ci accorgeremo di essere stati 30 minuti con il piede sullo schermo dell’iPad… GENIALE!! Consiglierei al progettista anche la versione “FRISBEE” (in sostanza un grosso frisbee di balsa in cui montare l’ipad e poi lanciarlo).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.