Anche TRE Italia si adegua alla nuova rete LTE 4G: si comincerà da Frosinone!

Anche l’operatore TRE Italia si adegua alla nuova rete LTE 4G, lanciando questa mattina ad Acuto (in provincia di Frosinone) il nuovissimo servizio che permette di avere fino a 100 Mbps in download e 50 Mbps in upload.


Durante l’evento tenutosi in mattinata, sono state presentate le caratteristiche del nuovo servizio e le funzionalità dei nuovi tablet. Si è parlato anche di chiavette internet che verranno attivate in tutta Italia a partire da Roma e Milano a partire da Dicembre 2012. E’ stata anche effettuata la prima videochiamata intercontinentale in alta definizione, collegandosi in diretta con il quartier generale di Hutchison Whampoa di 3 Italia.

L’amministratore delegato di 3 Italia Vincenzo Novari afferma:

“Col servizio LTE, 3 Italia raggiunge l’eccellenza nella banda larga mobile. La nostra scelta è stata quella di partire da un piccolo centro primo di una serie di una quarantina di comuni in digital divide che collegheremo, unitamente alle grandi aree urbane, entro il 2013, proprio per sottolineare la possibilità che questa nuova tecnologia offre di chiudere in tempi rapidi e con investimenti estremamente competitivi il gap di connettività che emargina numerosissime località del nostro Paese”.

“In attesa che la tecnologia LTE si diffonda sull’intera rete, i nostri servizi 4G a 42 mega sono già disponibili praticamente ovunque e garantiscono l’accesso a Internet in mobilità più veloce del mercato, attraverso un’adeguata gamma di terminali”.

Questo progetto è stato portato avanti insieme al partner tecnologico Ericsson, e i risultati ottenuti sono davvero strabilianti: un file da 60 MB impiega circa 10 volte di meno per essere scaricato dalla rete; lo stesso per quanto riguarda il suo upload!

L’azienda ha infine distribuito a studenti e insegnanti delle scuole medie del paese Samsung Galaxy Tab 8.9, che supportano tecnologia LTE!



Fonte: HdBlog


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.