Le Mappe di Apple mostrano i primi segni di miglioramento

Sembra che Tim Cook ed Apple stiano mantenendo le promesse. A circa una settimana dalla lettera aperta inviata dal CEO riguardo alle carenze della nuova Applicazione Mappe, gli utenti stanno iniziando a riscontrare i primi miglioramenti!

In particolare, gli utenti hanno notato miglioramenti nella funzionalità 3D delle Mappe. Alcuni luoghi d’interesse, come la famigerata Statua della Libertà, hanno iniziato a comparire in modalità Flyover

Nel forum di MacRumors, dove sono presenti molti threads riguardo alla “Lista delle città con la visualizzazione 3D“, i visitatori stanno riportando di aver visto alcuni nuovi edifici in 3D a New York, Los Angeles e Londra.

Alcune delle modifiche non sono tuttavia ancora attive per tutti. Sul mio iPhone 5 riesco a vedere la Statua della Libertà, ma altri utenti potrebbero non vederla ancora. Questo a causa di un problema di caching che si risolverà da solo con il tempo.

Nel complesso, facendo un giro su Manhattan, la qualità generale della visualizzazione non è migliorata, probabilmente, al momento Apple sta puntando più ai dettagli ed ai casi maggiormente conclamati di inefficienza ed imprecisione dell’Applicazione.

In ogni caso, già il fatto stesso che i miglioramenti si siano visti a così breve distanza è un buon segno. Apple sa perfettamente che l’Applicazione Mappe non è all’altezza delle aspettative dei clienti, ma si sta mettendo d’impegno per sistemare le cose!

Voi avete notato dei miglioramenti? Per quanto mi riguarda, al di là della poca qualità nella visualizzazione in 3D, ho trovato molto utile la modalità di navigazione, consuma molta batteria, ma in compenso non è un flagello per il volume di utilizzo della rete dati!



Fonte: iDownloadBlog


1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.