Come eliminare il virus che richiede il pagamento di 100€ per continuare ad usare il computer

Negli ultimi giorni molti computer Windows, sono stati infettati da un virus molto fastidioso che blocca l’utilizzo del Pc quando si apre un qualsiasi programma, andiamo a vedere di che si tratta e come scacciarlo dal nostro PC…

Il virus si prende con la navigazione internet, ho avuto il “piacere” di eliminarlo dal computer di un mio amico che usava Chrome, molto probabilmente non è un problema del browser.
Una volta sul computer questo virus crea un eseguibile .exe che viene posizionato nella cartella esecuzione automatica.
Non provate ad eliminarlo, tutto risulterà inutile dato che il virus sparisce per qualche secondo e poi ricompare.

Come si manifesta il virus?

Quando andiamo ad avviare un qualsiasi programma si apre la schermata con la scritta “Guardia di Finanza, è stato violato il diritto di copiright, pagare 100€ per continuare ad utilizzare il PC”.
Si nota subito che la pagina è un falso quindi nessun versamento da fare ma solo un semplice virus…

Come si elimina?

Il primo pensiero che ci salta in mente è “formattiamo tutto”, non serve però eseguire una azione così drastica per rimediare al problema, basta seguire la nostra guida:

  • Avviamo il computer in modalità provvisoria, tenendo premuto F8 all’avvio. (Se non ci riuscite premete il tasto di continuo rilasciandolo per pochissimi secondi ogni volta).
  • Una volta entrati in modalità provvisoria recatevi tramite il menù start in Esecuzione automatica e cliccate su Esplora.
  • Troverete un file con un nome strano o tutti numeri o lettere posizionate a caso con estensione .exe.
  • Eliminate il file premendo Shift+Canc per toglierlo del tutto dal pc.
  • Riavviate e ricominciate ad usare come prima il vostro PC.

7 commenti

  1. Mi occupo di informatica da diversi anni e ti assicuro che non é sempre così facile rimuovere questo virus in quanto ne hanno fatto decine di versioni!!!! Ogni volta piú complicata…

  2. Grazie per il suggerimento. Al terzo amico che mi chiederà di togliergli questo fastidioso virus userò questo metodo.

  3. Io ne ho rimosse un pò di versioni doi questo stupido virus, e quella da te descritta, se va bene, è valida per la 1^-2^ versione.
    Anche la guardia di finanza ha cercato di mettere una guida sul propio sito per aiutare gli utenti incappati in questo ‘guaio’…ma in 2 secondi hanno aggiornato il virus e la loro soluzione non era più di alcun aiuto.
    Io per ora ho risolto andando in Modalità Provvisoria con rete, aggiornato l’antivirus (Avast per la precisione) ed ho avviato la scansione completa del PC.
    Così sembra funzionare…anche utilizzare COMBOFIX potrebbe tornare utile…sempre in mod.provvisoria con rete

  4. Ciao a tutti.
    Suggerimento utile quello di entrare in “modalità provvisoria” (cosa che ho fatto immediatamente appena si è presentato il problema), ma purtroppo le più recenti versioni del virus, lo hanno portato ad essere attivo anche in questa modalità.
    La soluzione vincente che ho quindi adottato, è stata quella di far partire il pc con il cd di installazione di Windows, ripristinando poi l’ultima versione di quello che prima si chiamava “punto di ripristino”.
    Bye

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.