Update possibile via OTA per iOS6 BETA 2 anche senza UDID registrato

Da poche ore Apple ha rilasciato la sua Beta 2 di iOS6 e in rete già compaiono numerosi gli articoli circa le sue nuove features e le potenziali strategie per aggiornare partendo dalla Beta 1.
Come sempre, grazie anche al contributo prezioso dei nostri utenti, noi di BiteYourApple cerchiamo di fornirvi tutte le notizie il prima possibile…e siamo sicuri che questa farà felici molti utenti!

Come avrete potuto notare dal titolo, tutti gli utenti che hanno installato la Beta 1 di iOS6 grazie alla nostra guida  potranno adesso beneficiare della feature di aggiornamento OTA (Over The Air) per passare alla Beta 2 e testarne in anteprima le nuove funzioni.

La procedura è semplice, tuttavia NON E’ ANCORA COMPATIBILE CON IL JAILBREAK di IOS6 e la relativa installazione di Cydia.
Pertanto se avete eseguito il Jailbreak di iOS6 Beta 1 ( ed avete inoltre installato Cydia seguendo la nostra guida ) dovrete necessariamente effettuare un ripristino in DFU e poi procedere all’update di iOS6 Beta 2.

Ricapitolando:

  • Device con installato iOS6 Beta 1 senza UDID registrato e senza Jailbreak:  procedura di update OTA possibile.
  • Device con installato iOS6 Beta 1 senza UDID registrato e con Jailbreak: procedura di update OTA NON POSSIBILE. Dovete prima ripristinare una copia “pulita” di iOS Beta 1 e poi procedere aggiornando alla Beta 2 utilizzando la funzionalità OTA.

Per il momento non sono ancora disponibili link per il download diretto di iOS6 Beta 2, ma naturalmente vi terremo informati in merito 😉


12 commenti

  1. Ma è possibile ripristinare da un backup di iTunes con iOS 6 beta 2 installato senza udid registrato??? O dopo il ripristino da backup esce la scritta che l’idevice non è registrato?

  2. Ieri sera ho provato ad aggiornare tramite OTA ma alla fine di tutto il processo mi è venuta fuori la schermata di collegare l’iPhone ad iTunes ed iTunes mi trovava l’iPhone solo in modalità DFU e ho dovuto ripristinare tutto, come mai?
    Secondo voi provo a rifarlo adesso o lascio stare?

    1. L’aggiornamento OTA richiede molto tempo e l’iPhone deve essere lasciato operare in tutta tranquillità. Se i file scaricati con la procedura OTA non hanno subito danni, al termine del processo sarà possibile procedere all’installazione della Beta2 senza ricorrere a nessun collegamento con iTunes.

      Se hai reinstallato con successo la Beta 1 allora procedi con la procedura OTA lasciando l’iPhone a riposo fino anche in ha completato tutta la procedura. In seguito esegui il JB ricordandoti sempre – se utilizzi Windows – di avviare RedSn0w con i privilegi di amministrazione. se segui la guida passo-passo non avrai problemi.

    1. sarà forse perchè iOS6 non è ancora stato rilasciato pubblicamente ?! 🙂

      Scherzi a parte, iOS6 non è ancora stato rilasciato se non agli sviluppatori e pertanto non è possibile “aggiornare” il telefono tramite la solita funzione di agigornamento presente in iTunes.

      Sul nostro sito trovi una guida che spiega come installare iOS6 anche senza un account da sviluppatore. A quel punto puoi aggiornare alla Beta 2 via OTA senza problemi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.