Eseguiamo un backup manuale e completo dei pacchetti installati su Cydia [Guida BYA]

Ogni volta che aggiorniamo un dispositivo jailbroken ad una nuova versione del firmware e vogliamo rifare il jailbreak, reinstallare tutti i pacchetti che avevamo può essere stancante e noioso. Oggi vedremo, visto l’uscita del jailbreak di iOS 5.1.1, come effettuare il backup ed il successivo ripristino di tutti i tweak in modo manuale.

Iniziamo dal backup dei tweak presenti su Cydia:

1. Assicuriamoci di aver installato un client SSH sul nostro PC/MAC (come WinSCP), l’app MobileTerminal presente su Cydia e Gawk sempre da Cydia (per installare quest’ultimo bisognerà impostare Cydia come account Sviluppatore)

2. Lanciamo MobileTerminal

3. Digitiamo “su” e la password di root (se non l’avete cambiata è “alpine”)

4. Digitiamo “dpkg -l | grep ^ii | awk ‘{print $2}’ > /var/root/cydiabkup.txt” (senza virgolette) e premiamo invio

5. Dopo aver dato questo comando avremo creato un file txt con tutti i nostri pacchetti installati su Cydia:

6. Trasferiamo quindi il file cydiabkup.txt dal percorso /var/root/ sul nostro PC/MAC tramite SSH o con un programma come iPhoneExplorer

7. Segnatevi manualmente da qualche parte le sorgenti che avete inserito su  Cydia.

Adesso potete tranquillamente aggiornare o ripristinare il vostro iDevice senza preoccuparvi dei pacchetti che avevate installati.

Come ripristinare il tutto

1. Assicuriamoci di aver installato un client SSH sul nostro PC/MAC (come WinSCP), MobileTerminal e Gawk da Cydia (per installare Gawk dovete impostare Cydia come account Sviluppatore andando su Gestisci e premendo in alto a sinistra su Impostazioni)

2. Scarichiamo questo archivio ed estraiamolo

3. Trasferiamo il file cydiabkup.txt che avevamo salvato sul nostro PC/MAC ed il file install-cydia-app.sh (quello del punto 2 punto 2)  usando un client SSH o in qualche maniera al percorso /var/root/ del nostro dispositivo

4. Inseriamo nelle sorgenti di Cydia quelle che avevamo in precedenza

5. Apriamo MobileTerminal, digitiamo “su” e successivamente la password di root (di default è “alpine”)

6. Ora digitiamo “sh /var/root/install-cydia-app.sh” e premiamo invio:

7. Dopo aver digitato questo comando, le applicazioni che avevamo su Cydia verranno automaticamente scaricate ed installate. Una volta che vi verrà richiesto “After this operation, xxMB of additional disk space will be used. Do you want to continue [Y/n]?“, digitate “Y” e tappate invio.

8. Aspettate qualche minuto e quando l’installazione è completa riavviate il vostro dispositivo.

Se ricevete un errore durante il ripristino dei pacchetti come questo: “Couldn’t find package xxxx” sarà sufficiente andare a modificare il file cydiabkup.txt rimuovendo la riga con l’errore che vi compare e ricaricarlo nel dispositivo ripetendo la guida dal punto 3.


3 commenti

  1. Ho fatto tutta la procedura,quando poi vado a ripristinare il backup da Terminal,mi dice che non trova il file!la cosa strana è che ho visto sia con ifile che con ifunbox ed i 2 file che vanno copiati sotto /var/root ci sono!mi potete dare una mano?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.