Disponibile un nuovo update per l’HackStore che risolve ogni problema!

Come sapete nei giorni scorsi è stato rilasciato il famoso HackStore per Mac, la prima versioni era piena di bug e non funzionava correttamente, un primo aggiornamento ha corretto alcuni problemi ma non del tutto, con la versione 1.1.3 lo sviluppatore spera di avere finalmente risolto…

HackStore ha sollevato subito molto entusiasmo tra gli utilizzatori del Mac, tanto che fin dalle prime ore in cui era stato reso disponibile il download i server non hanno retto e molti utenti si sono trovati di fronte alla schermata grigia per il caricamento.
L’update rilasciato oggi la 1.1.3 risolve ogni bug a livello di server, chi ha la vecchia versione e si bloccava sulla schermata grigia ora può eseguire l’aggiornamento e risolvere ogni problema.

I primi a testare la nuova versione non hanno riscontrato più bug, finalmente sono visibili tutte le applicazioni presenti e il download è regolare.
Ora lo sviluppatore è in attesa che qualcuno inizi a pubblicare app sul suo store.

Potete scaricare l’HackStore dal sito ufficiale del progetto, invece lo avete già installato potete aggiornare direttamente dal programma.


2 commenti

  1. Ancora è lento a me ad esempio oltre a non vedere le icone delle applicazioni fa molta fatica ad entrare nella descrizione applicazione ed è impossibile fare il download. Se si clicca più volte si blocca e mi tocca riaprire l’app.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.