Apple blocca Siri sui device di vecchia generazione?

Da qualche tempo, tweak che permettono l’installazione di Siri su device di vecchia generazione sono sviluppati sempre con più frequenza: Apple non accetta questo procedimento e sembra che abbia trovato il modo di evitare che accada.

Da alcuni giorni, infatti, gli utenti che utilizzano Siri con un server proxy e un tweak come Spire o SiriPort hanno segnalato un problema che non consente al controllo vocale di connettersi al server di Apple.

Quando l’utente domanda qualcosa a Siri, riceve la risposta: “Non riesco a connettermi al server”. Sembra che questo problema avvenga solo sui device di vecchia generazione e non sul nuovo iPhone 4S. Si tratta di un’ulteriore conferma, inizialmente, infatti, si pensava che i problemi fossero dovuti ai server sovraccarichi, ma poi, dato che i possessori di iPhone 4S non avevano problemi, si son tirate le conclusioni. Apple cercherà di bloccare Siri su tutti i device di vecchia generazione, permettendo il funzionamento del controllo vocale solo su 4S tramite una verifica che controllerà il dispositivo che tenta la connessione e la sua attivazione.

Per chi usa Spire, sembra ci sia già una soluzione, basta infatti eliminare il file “com.apple.assistant.plist“, situato in /var/mobile/Library/Preferences, e il vostro dispositivo tornerà a funzionare.


5 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.