iH8sn0w presenta iFaith: tool per il downgrade anche senza aver salvato i certificati SHSH!

Nei giorni scorsi il famoso hacker iH8snOw aveva preannunciato un importante evento programmato per oggi, in cui avrebbe svelato il famoso “Projectif“. Cosa riguardasse questo progetto non ci era dato sapere, ma lo stesso hacker nei giorni scorsi ha annunciato che la data di oggi sarebbe stata quella in cui avrebbe svelato il suo progetto al mondo.

Il progetto finalmente è stato svelato durante il live stream tenuto dallo stesso hacker, e si tratta di iFaith: tool che vi permetterà di effettuare un downgrade sul vostro dispositivo senza aver salvato i certificati shsh, fin’ora indispensabili per tale operazione.

 

 

In parole povere, il tool in questione vi permetterà di recuperare e salvare l’shsh fisicamente sul vostro dispositivo, anche se quel determinato firmware non è al momento firmato da Apple. Esistono alcune alternative, come TinyUmbrella e Cydia, che tuttavia hanno delle capacità limitate. Infatti queste sono in grado di salvare un shsh solamente se il firmware in questione viene ancora firmato da Apple.

 

 

Facciamo un esempio concreto: se doveste ritrovarvi a comprare un iPhone nuovo su cui è preinstallato un firmware su cui potrebbe essere effettuto il Jailbreak, ma nel frattempo la Apple ha rilasciato una nuova versione e quindi non ha più bisogno di firmare quel firmware, voi nel caso aveste dei problemi e dobbiate ripristinare, vi ritrovereste a dover aggiornare obbligatoriamente all’ultima versione. In questo caso sarebbero inutili sia TinyUmbrella che Cydia, in quanto il firmware in questione(es. iOS 4.1) non è più firmato da Apple e non può essere più salvato da questi due programmi.

E’ qui che entra in gioco iFaith: utilizzando questo tool sarete in grado di salvare il firmware fisicamente dal vostro dispositivo, così da evitare aggiornamenti inutili.

E’ importante notare che il dispositivo in questione non dovrà essere necessariamente già sbloccato, ma è importante che su di esso sia installato il firmware di cui si intende salvare l’SHSH. Inoltre il tool sarà utilizzabile solamente con i dispositivi soggetti all’exploit di Limera1n, quindi dall’iPhone 3gs in poi, escluso l’iPad  di seconda generazione. Il tool non funzionerà con tutti i dispositivi con la vecchia Bootrom, in quanto possono essere sbloccati senza bisogno di SHSH.

Per chi fosse interessato a scaricarlo è presente il download (sia PC che Mac) QUI. Inoltre è possibile seguire il live stream di iH8snOw da QUI.

Fonte: ModMyi

 

 

 

 



 

 

 


19 commenti

  1. Vedi perche mi piace BYA!!! che catz, ci stanno uccidendo con tutte ste stronz sui mokeup, rumors, news, avvistamenti…si fanno le S€@H€ per sto diamine di WWDC e si perdono QUESTE CHE SN NOTIZIE!!!!!

      1. Scusa, ma il downgrade non significa ritornare ad un FW precedente(contrario di upgrade) ❓ ❓
        ho provato e m ha salvato quello della mia attuale 4.3.1, consigliandomi di inviarmelo alla mia email… pensavo fosse per poter tornare ad una versione precedente di cui nn si è in possesso del SHSH….peccato, arrivera anche questo…?!?!

      1. SiSi funge adesso, mmmmm il download per Mac nn è ancora presente, mia svista prima, ho visto che dava l opzione per entrambe ma, in quanto utente pc nn ho provato… solo windonk!!!

    1. Dai sn 4 pulsanti… in uno ad un certo punto verra chiesto di spegnere e mettere in recovery l iphone…ecco quello ti salva l shsh, poi crei una custom builte che ti fara riaprire il file che hai appenza salvato, poi presuppongo che dovrai avere il FW del shsh che hai appena salvato, crei il cstom FW e penso che dovrai utilizzare l altro pulsante che di dice di mettere in dfu bla bla bla…. nn è complicato 😳

  2. Praticamente utilità vicina allo 0 perche uno che non frequentà siti N1 come questo appena lo collega al pc aggiorna all’ultimo firmware!!!!

    1. Se il ragionamento fosse questo, allora qualsiasi tool per il JB è inutile, in quanto chi fa un’operazione del genere o non è informato o non è interessato al JB stesso. Allora dovrebbe essere lo stesso per “Make my life easier” di Cydia, TinyUmbrella, etc etc etc.

      1. non è la stessa cosa perche se hai cydia hai anche il jb.comunque quella è una mia personale opinione!!
        chissa magari un giorno mi servirà!!
        un saluto a tutti!!by by

      2. comunque considera che molta gente una volta attivato non collegano piu al pc il proprio iphone…

  3. io ho un iphone 4 con ios 7.0.3 come faccio a tornare a ios 6 senza avere i certificati shsh? se esiste datemi le informazioni passo per passo per favore .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.