[Guida – Esclusiva BYA] Jailbreak! – La guida completa v.1.4.0 [AGGIORNATO X2]

Aggiornamento 1.4.0! Tutto rivisto per iOS 4.2.1 e il nuovissimo capitolo 15 su CYDIA!!!

Eccomi! Dopo più di un mese ritorno con un nuovo aggiornamento della guida. In attesa dei nuovi tool per il jailbreak vi presento il frutto del lavoro di queste vacanze natalizie.

Le modifiche sono diverse, ma soprattutto ho preparato il materiale per le prossime versioni che usciranno in futuro quando avrò meno tempo libero, così mi sono portato avanti col lavoro. Infatti, vi assicuro già le versioni 1.5.0 e 1.6.0.

Per vedere le immagini grosse cliccarci sopra

Ovviamente, se volete donare siete sempre liberi di farlo, ma questo volta non per la versione 1.5.0 che è già assicurata. Se volete darmi una mano vale sempre il discorso sul blog e sulla pagina delle donazioni. Ovviamente è una vostra scelta e non obbligo nessuno.

Un grazie a coloro che mi hanno dato una mano e prometto che anche io ora farò il mio lavoro 🙂

Che cos’è Jailbreak! – La guida completa? Semplice, come dice il titolo è una guida che spiega passo-passo tutto quello che riguarda il mondo del jailbreak, del salvataggio degli .shsh, di iOS, fino a Cydia!!!

Seguitemi su Twitter: Ksks89

Il changelog lo potete vedere seguendo questo link:

VAI AL CHANGELOG

Per restare informati ed avere anticipazioni potete usare:

 

Per contribuire

 

Le versioni 1.1.5, 1.1.6, 1.2.0, 1.2.5 , 1.2.6-B, 1.2.7-A, 1.3.0, 1.3.1, 1.3.2, 1.3.3, 1.4.0 sono state rimosse perchè troppo vecchie. Ora potrai scaricare la 1.5.0 dalla seguente pagina:

APRI PAGINA PER DOWNLOAD

PS: se eseguite il download con il vostro dispositivo Apple è possibile che vi venga scaricato un file “DL”. Per aprirlo rinominatelo .PDF oppure apritelo semplicemente come se fosse un PDF.


22 commenti

    1. Non c’é niente di scandaloso…..
      Quando c’é gente che fa’ questo per passione e perde il propio tempo libero per mettere a disposizione alle persone tutto quello che occorre…che ne dici???
      Bisognerebbe aprezzare!
      (non sta’ obbligando nessuno).

      1. Grazie per l’appoggio 🙂
        Comunque non critico nessuna idea.
        Capisco cosa può pensare uno che legge questo articolo ed era proprio il motivo per cui mi ero rifiutato di scriverlo con la versione 1.3.0.
        però alla fine sono stati gli utenti che mi hanno mandato diverse mail da quando ho iniziato la guida chiedendomi come operare meglio sui backup. Quindi io ci sto provano. Se ci riesco bene, se no vabè, io ci ho provato.

  1. @iMorrison: lo so 🙁 non sai quanto ho cercato un equivalente gratis a quel programma, ma non c’è nulla di decente.
    Cmq io ci provo, al massimo non aggiorno quello. Diciamo che se ci riesco riuscirei a tenere sempre aggiornato il capitolo 12 aggiungendo oltre il modo per fare il backup anche quello per estrarlo da quelli di iTunes sia su win che su mac.
    Su mac sono a posto, ma per win trovare un software del genere decente gratis è un’impresa. Quella è il migliore che c’è, peccato che costa uno sproposito.
    E’ già dalla 1.3.0 che volevo mettere l’annuncio, ma poi mi ero detto “NO, dai non voglio cadere così in basso, ho anche io un orgoglio”. Ma sono rimasto senza alternative e mi è toccato per forza.
    Se ci riesco a raccoglierli verranno fuori una bella serie di pagine di nuove nel capitolo 12 😉 spero tanto di arrivarci, o anche solo avvicinarmi il più possibile

    1. Sinceramente sono rimasto male, di quello che scrivi ul tuo blog riguardo questa donazione, qui dicimo l’hai motivata per la licenza, ma sul tuo blog fai un discorso da vero pezzente, e ho il sospetto che questo discorso sia la realtà (riporto sotto quello da te scritto nel tuo blog:

      Scrivo questa guida a gratis e non obbligo nessuno a fare donazioni.
      Però, se ricevessi qualche spicciolo, sarei più che felice di continuare ad aggiornarla.

      Ovviamente, di versioni di iOS e di software come TinyUmbrella o per il JB, ne escono in continuazione e l’unico modo per far restare la mia guida sempre attuale è continuare ad aggiornarla.
      Per farlo devo sprecare molto tempo a scrivere e aggiornare i capitoli!
      Quindi, qualche moneta non può far altro che invogliarmi a mantenerla sempre aggiornata e a vostra completa disposizione.

      1. @ilrandagio:
        mancano 16,95 🙁 (non volevo dirlo per ora, per un motivo, ma vabbè se volete saperlo lo dico)

        il file di word della guida è di 35 MB (in docx compresso) con 6612 minuti di lavoro (detti da word), che tradotti sono 110,2 ore.
        Alla fine non obbligo nessuno a fare donazioni, ci mancherebbe.
        Lo faccio per passione, anche perchè se no sarei stato un pazzo a scrivere per 110,2 ore, cioè il tempo che ci vuole per finire final fantasy X per ps2, che tutti sapranno essere un videogioco eterno 🙂

        Quella scritta nella vecchia pagina per le donazioni è proprio come dovrebbe essere, cioè va diretta al punto dicendo che niente piove dal cielo e che se non ci metto il tempo della mia vita allora ci voglio i soldi e non mi vergogno di dirlo, perchè è una cosa che anche tutti i gestori di un sito come un blog sapranno.

        Sto lavorando alla 2.0.0 insieme a più persone per far si che il progetto non scompaia e continui ad evolversi, ma per farlo spenderò di tasca mia molto più di 20 euro, ma di questo non me ne preoccupo. Seguo una passione e faccio una scelta personale. Non sempre bisogna pensare ai soldi, sono il primo a dirlo, ma in alcuni casi non si può risolvere tutto con le buone intenzioni, purtroppo. Alla fine il nostro mondo si basa solo sul denaro 🙁
        Mi spiace che tu l’abbia interpretata in quel modo.

    1. Ma sul serio la donazione che hai fatto è tua? 😯
      Cioè, non è un hacker che ha crackato paypal e mi ha inviato una mail falsa? 😯

      Davvero sono senza parole. 😯
      Grazie davvero. 😉
      Ora acquisto il programma e sistemo l’articolo togliendo le cose che non servono più.

  2. Se io trovo giovamento dallatua guida, perchè non aiutarti?
    Lo ripeto, il lavoro che altri fanno per noi, va premiato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.