BiteYourApple App & iPA God

Colgo l’occasione per presentarmi. Alcuni di voi avranno già sentito parlare di me su PiMPMYi, per quelli che ancora non mi conoscono, beh, io sono r00t. Il mio nome reale è Davide e vivo in una città in provincia di Cagliari.

Ma ora, veniamo al punto. In quanto dev di BYA, sto sviluppando la nuova versione dell’applicazione ufficiale, che a breve sarà pronta e accessibile a tutti voi tramite App Store.
Vi lascio ad alcuni screen:

home home

Un altro progetto in corso, è quello di rendere accessibile iPA God agli utenti.

Riguardo a iPA God, le cose sembrano essere ancora non chiare, per questo cercherò di rispondere ad alcuni quesiti “fondamentali”.

iPA God sostituirà il jailbreak?

No, iPA God non sostituirà il jailbreak. Con esso si possono installare solo alcune app di cydia, tutte quelle che non hanno bisogno del mobilesubstrate e che non vanno a modificare file di sistema, oltre alla possibilità di poter installare applicazioni crackate.

Posso installare iPA God sul mio device?

No, almeno per il momento. Sono necessari dei certificati validi per installare iPA God. L’alternativa è quella di usare appsync giusto per fare una prova, ma l’utilità di iPA God diventerebbe praticamente nulla.

Inoltre, iPA God ha bisogno di essere “accompagnata” da un server, all’interno del quale devono essere presenti alcuni file. Se il server è inesistente o sono riportati dei link sbagliati all’interno del codice sorgente dell’app o i file non sono presenti nel server, l’app crasherà.

Come ho appena detto, i sorgenti dell’applicazione devono essere modificati prima di installare l’app, e questo  ne eslude l’utilizzo agli utenti meno esperti. Oltre a questo, l’app deve essere “processata” tramite Xcode (per chi non lo sapesse, lo strumento di sviluppo ufficiale per le app), successivamente uploaddata sul server e modificati alcuni file.

Le mie considerazioni sono che al momento iPA God è ancora poco accessibile all’utenza, e la sua utilità è dubbia.

Al momento io e tutto il team BYA, in particolare Redenfire e @Mauro, stiamo lavorando per poter rendere iPA God accessibile, perciò sarete informati il prima possibile sugli sviluppi di questa vicenda.

Un caloroso saluto e un augurio di buon anno a tutti gli utenti,

r00t.


23 commenti

  1. Immaginavo che sotto IpaGod ci fosse una storia strana e niente del tipo “scarica e installa” , alla fine sarebbe la rovina dell’ Apple Store e affini.

    In bocca al lupo per gli sviluppi futuri 😉

  2. Beh, ok che non sostituisce il Jail, ma permette di installare le app crakkate…mica poco??

    Sarebbe davvero ottimo…

    Con Xcode io so che si possono compilare le app senza certificato no? Basta fare qualche piccola modifica…

    Rilasciare una guida chiara su come compilare ipaGod e cominciare ad utilizzarlo sfruttando un server personale sarebbe davvero ottimo no?

    1. Si, si può fare, ma per installare le app c’è bisogno di appsync.
      Beh, riguardo alla seconda parte, come c’è scritto nell’articolo, servono dei certificati validi

    1. quoto… a me, comunque, ipa god non interessa… c’è appt.r.a.c.k.r e se un’app vale si compra… comunque l’icona della nuova app di BYA è carina, però si poteva fare meglio, però l’app sembra fatta bene

      1. iPA God serve a installare le app SENZA JAILBREAK, cosa che con le app scaricate da apptrackr o comunque da internet non puoi fare.

  3. Io sono riuscito a inserire ipa god sul mio iphone, via appsync, poichè volevo solo per testare l’app. Per ora le applicazioni disponibili non sono molte, mentre per le applicazioni di cydia c’è ne e si chiama App Name Here (molto probabilmente è un tweak vuoto poichè non ha neanche descrizione).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.