[GUIDA] Jailbreak iOS 4.1 iPhone 3GS Vecchio iBoot (PwnageTool MOD)

Ragazzi ecco a voi una tanto attesa guida per esegurie il Jailbreak dell’iOS 4.1 su iPhone 3GS vecchio iBoot, tramite MAC utilizzando una versione modificata di PwnageTool. La MOD è stata apportata da Criminal90 e Ignazio (Terribile) che ringraziamo di cuore.

NOTA BENE: È solo una versione modificata, niente di ufficiale, e non esegue lo sblocco della parte telefonica.

Requisiti:

  • iPhone 3GS vecchio iBoot;
  • Versione modificata di PnwageTool e iOS Jailbreaker (QUI);
  • Firmware iOS 4.1 dell’iPhone 3GS salvato sul Desktop;
  • Firmware di partenza 3.1.2 Jailbroken con Blackra1n / Pwnage Tool (oppure 3.1.3 con Spirit + Spirit2Pwn), oppure Firmware 3.1.x Jailbroken con Sn0wbreeze, 3.1.x o superiore con Pwnage Tool;
  • iTunes 10 installato.

Procedimento:

1. La prima cosa da fare è lanciae PwnageTool e premere “OK” sulla schermata di Copiright;

2. Poi sulla schermata che apparirà clicchiamo su modalità avanzata;

3. Ora inizierà la ricerca del firmware 4.1 nel MAC, in caso non lo trovasse da solo procediamo alla ricerca manuale;

4. Ora apparirà una schermataq con varie opzioni, premiamo su “Globali” per modificare il Firmware:

5. In questa schermata:

  • Togliamo la spunta da “Attiva il telefono” se abbiamo un 3GS Italiano;
  • Regolate la dimensione della partizione (o lasciatela così com’è)
  • Selezioniamo “Attiva l’aggiornamento della Baseband” soltanto in caso di iPhone 3GS italiano e continuiamo.

6. Tramite questa finestra avremo la possibilità di decidere se insttalare o meno Cydia e Icy (consiglio: installate solo Cydia);

7. Ora possiamo scegliere se tenere o meno i loghi originali della Apple per il Boot e per la Recovery Mode, se decidiamo di tenerli dobbiamo deselezionare “Logo Accensione” e “Logo Ripristino”, altrimenti possiamo tenerci quelli che ci propone PwnageTool oppure selezionarli manualmente dal MAC;

8. OK, abbiamo finito la customizzazione del Firmware, ci basterà premere sul pulsante “Crea” per creare il firmware modificato;


9. Il programma creerà il custom firmware come da noi richiesto, ci sarà chiesta la password dell’amministratore del sistema. Non inseriamola e  lanciamo subito dopo l’applicazione “iOS4.1 Jailbreaker”, scaricata insieme alla versione modificata di PwnageTool, clicchiamo sulla scritta “Continua” due volte di seguito ed inseriamo la password dell’amministratore se richiesta;

10. Una volta che abbiamo inserito la password dobbiamo aspettare la fine del processo, e poi riaprire Pwnage Tool. Ora inseriamo la password. A questo punto apparirà uun pop-up dove dirà di chiudere Pwnage Tool, mettere l’iPhone in Recovery Mode, e ripristinare il custom firmware tramite iTunes;

11. Facciamo come dice, chiudiamo il programma, mettiamo l’iPhone in RecoveryMode, ed avviamo iTunes;

12. Per ripristinare il custom firmware prima creato dovremo premere sul tasto ALT (Opzioni) della nostra tastiera, e contemporaneamente con il mouse dovremo cliccare su “Ripristina di iTunes”.

13. Si aprirà una piccola finestra dalla quale dovremo selezionare il firmware 4.1 custom (_personalizzato) che abbiamo creato con Pwnage Tool. iTunes inizierà ad estrarlo, verificarlo, e ripristinerà il vostro iPhone 3GS come se fosse un Firmware originale;

14. Abbiamo quasi finito! Adesso abbiamo un iPhone 3GS aggiornato al firmware 4.1, ed in più è jailbroken con Cydia installato, ma potremmo trovarvi in difficoltà:

  • Se quando l’iPhone si accenderà noteremo Cydia con un’icona tutta bianca e senza repository. Lanciamo l’applicazione, entriamo in Manage > Sources > Edit > Add ed aggiungiamo questa repository:

http://apt.saurik.com/cydia-3.7

  • Se invece riscontriamo il problema che causa il crash dell’applicazione Mobile Safari all’avvio, dovremo aggiungere la seguente repository ed installare Safarifix:

http://repo.woowiz.net

NOTA: La versione modificata di Pwnage Tool non permette di attivare il telefono. Questo vuol dire che se siamo in possesso di un iPhone 3GS straniero, dobbiamo per forza utilizzare la SIM Card originale oppure la Phonebook Card per attivare il nostro dispositivo. Dopo averlo attivato nel modo a noi più semplice, dovremo aprire Cydia e scaricare ultrasn0w necessario allo sblocco della Baseband.

[via]


16 commenti

  1. ciao adesso che si fa io sono con l’os 3.1.2 che faccio? aggiorno da itunes e poi??? cosa faccio per nn perdere tutto??? fatemi una bella guida passa passo per favore…

  2. Guarda più passo passo di così, veniamo noi a casa a tua a farti il jailbreak…xD no scherzo comunque, allora dipende da come hai fatto il jailbreak del 3.1.2, s elo hai fatto con Blackra1n / Pwnage Tool o sn0wbreeze è tutto ok devi seguire la guida per customizzare il firmware e poi ripristini, mentre se lo hai fatto con spirit, non va bene. Per il fatto di non perdere tutto è complicato, in quanto i contatti, le canzoni e le app e cose di questo tipo, ci pensa itunes tramite il ripristino da backup e una sync…ma per le app di cydia devi scaricare aptbackup da cydia crearti un backup, salvarti i file tramite ssh, ripristinare fare il jailbreak, installare cydia, openssh, ricopiare i file, installare aptbackup e ripristinare il backup. questa è una soluzione poco raccomandabile perchè potrebbe creare confusione…e quindi è consigliato riscaricare tutto dopo il ripristino 😉

  3. ragazzi va da dio.. 🙂 ed io non ho neanche mac ma uso ideneb su pc… grazie mille! 🙂 ho solo dovuto installare safarifix.. e fake ios 4.0.2 se no non mi installa tante dipendenze da cydia tipo activator ecc.. ma cosi è tutto perfetto 🙂

  4. peccato che ancora non si puo installare activator che è dipendenza di molte applicazioni.. le piu importanti.. (risolvibile installando fake ios4.0.2 e dopo si installa) ma sara’ solo questione di giorni credo.. e bitesms su 4.1 non va..

  5. Ciao a tutti, io non riesco a fare il jailbreak. Parto dal fatto che pur avendo iTunes 10 quando apro pwnage mi da errore e mi dice che non ho una versione corretta di iTunes, come seconda nei package non mi da cydia e icy da selezionare e come terza una volta ultimata la creazione del firmware durante il ripristino la barretta sull’iphone arriva quasi alla fine e poi si blocca. Qualcuno ha una soluzione???

  6. i pacchetti cydia ed icy non li da neanche a me… ma basta che vai avanti e ti installa cydia ugualmente… ed il messaggio di itunes ignoralo, lo diceva anche a me… ma non da problemi… 😉

  7. Unica differenza è che io sono partito dal 3.1.2… Se hai l’ecid salvato per quel software prova a partire da quello.. Che errore ti da quando si blocca alla fine?

Rispondi a Znico Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.