Apple aggiorna il MacBook: processore migliorato e nuovo colore Rose Gold

Come era stato previsto nei giorni scorsi, Apple ha aggiornato ieri la linea dei MacBook da 12 pollici introducendo alcune piccole ma interessanti novità. Andiamo a vedere meglio cosa è cambiato rispetto alla precedente generazione…

mb2

Annunciato nel mese di Marzo 2015, il MacBook da 12 pollici è uno dei dispositivi Apple che maggiormente ha fatto parlare di se a causa della presenza di una sola porta USB di tipo C.
Questa sola porta è stata un punto di forza per il device, dato che ha permesso di raggiungere un peso e uno spessore record.

A distanza di circa un anno Apple ha aggiornato questo dispositivo, al suo interno ora troviamo il nuovo processore Intel Core M dual-core di sesta generazione, questo ha un clock di 1.1GHz con un turbo Boost fino a 3.1GHz (a seconda del modello).
Troviamo inoltre una memoria più veloce rispetto alla precedente generazione, i tagli però rimangono gli stessi, 256GB e 512GB.
Importanti passi avanti sono poi da segnalare per quel che riguarda la grafica, il dispositivo monta ora una scheda video  Intel HD Graphics 515 che dovrebbe garantire prestazioni migliori del 25% rispetto al passato.
Un ultimo dato da segnalare riguarda la durata della batteria del MacBook che, stando alle stime di Apple dovrebbe aumentare di circa un’ora rispetto al precedente modello.
Poco da segnalare dal punto di vista estetico, il design rimane invariato ma alla gamma si aggiunge una nuova colorazione, il Rose Gold introdotto per la prima volta con l’iPhone 6S e portato poi sugli iPad.

L’annuncio di questo update della linea è arrivato tramite un comunicato diramato nel pomeriggio da Apple:

Il MacBook è il Mac più sottile mai creato ed la nostra visione del futuro dei notebook.
I consumatori ameranno questo update del MacBook con miglioramenti della scheda video, SSD più veloci, una batteria più duratura, i nuovi processori Intel e la colorazione Rose Gold.

I prezzi dei modelli non sono variati rispetto allo scorso anno, la versione base con 8Gb di ram, 256Gb di SSD e il processore M3 da 1.1GHz parte infatti ancora da 1.499€.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.