L’app Mi Fit si aggiorna alla versione 2.0 introducendo molte novità

Ormai da quasi due anni Xiaomi si è imposta nel settore dei fitness tracker mettendo in commercio il Mi Band che ha fatto registrare vari record di vendita nei mesi scorsi. Oggi finalmente la companion app del Mi Band è stata aggiornata alla versione 2.0 introducendo molte novità, andiamole a scoprire insieme….
MiFit1

Il Mi Band è un dispositivo molto semplice che ci consente di svolgere delle funzioni basilari quali il controllo del nostro sonno e il monitoraggio dei nostri passi.
Questo device è ormai parte integrante delle vite di tantissime persone, me compreso, personalmente lo apprezzo molto per il monitoraggio del sonno e per la funzionalità di “sveglia” e non troppo per il conteggio dei passi che non si è mai rivelato troppo accurato.

Dal momento in cui ho acquistato questo dispositivo, circa un anno fa, la companion App è sempre risultata piuttosto sviluppata male sia dal punto di vista del design sia per le funzionalità che non sono mai state paragonabili alla versione per Android.
Oggi finalmente l’applicazione è stata aggiornata alla versione 2.0 introducendo tante novità, quella che sicuramente salta all’occhio per prima è la presenza di un nuovo design decisamente minimale e semplice che ricorda il material design di Android.
Sempre dal punto di vista del design, a quasi due anni dall’uscita dell’iPhone 6 e  6 Plus, l’applicazione diventa finalmente compatibile con i nuovi schermi andando ad eliminare una volta per tutte il fastidioso effetto che si aveva in precedenza.

Una volta entrati all’interno dell’app Mi Fit ci troveremo subito davanti tutte le informazioni più importanti che ci riguardano.
La metà superiore dello schermo sarà occupata dal conteggio dei nostri passi, vedremo come sempre anche le calorie bruciate e i km percorsi durante la giornata.

Nella parte inferiore dello schermo, che spostando verso l’alto andrà ad ingrandirsi per mostrare maggiori informazioni, potremo visualizzare i dati relativi al sonno, il nostro peso e i nostri record.
Per ogni rettangolo, con un semplice click potremo andare a visualizzare informazioni più dettagliate.
All’interno della prima scheda avremo una visualizzazione della qualità del nostro sonno, finalmente con l’update è possibile non solo avere una panoramica completa di tutti i giorni precedenti all’attuale ma anche un dettaglio di tutte le nottate.
Questa funzionalità è davvero utile e nella precedente versione se ne sentiva la mancanza.

MiFit3

Passando alla barra di navigazione presente in basso, troviamo oltre a quello che abbiamo appena descritto, un altro pulsante denominato “Play”.
Questa schermata al momento mostra solamente poche feature ma a quanto pare in futuro dovrebbero esserne aggiunte di nuove.
In particolare è possibile attivare le notifiche da ricevere nel momento in cui si riceve una telefonata e le varie sveglie.

MIFit2

L’ultima scheda dell’applicazione è rimasta praticamente identica in termini di funzionalità e non ha introdotto novità.

L’applicazione Mi Fit è disponibile in App Store gratuitamente, l’ultima versione è la 2.0, il Mi Band (versione 1S) invece può essere acquistato tramite Gearbest a circa 16€.

 [app id=938688461]


4 commenti

  1. Ed ovviamente ancora niente localizzazione italiana..
    Comunque carina l’app, esteticamente più bella della versione precedente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.