Lean: l’applicazione che “corregge” le live photos scattate per errore

Sebbene l’introduzione della funzione Live Photos per iPhone 6s e iPhone 6s Plus rappresenti una interessante nuova funzione da esplorare, specialmente per gli appassionati di fotografia, racchiude in se un fastidioso aspetto negativo.

lean-intro

Gli scatti in modalità live sono indubbiamente belli e spesso molto originali ma altrettanto spesso finiscono per essere il risultato involontario di uno scatto improvvisato.

Basta infatti una piccola distrazione, come ad esempio il voler scattare una foto rapidamente e senza quindi controllare le opzioni, per ritrovarsi con una Live Photo al posto di un semplice scatto: oltre al maggiore ingombro in termini di memoria, spesso scattare un foto senza rendersi conto di star realizzando un live shot comporta anche la realizzazione di un pessimo effetto e la perdita del momento che si voleva immortalare.

[app id=1051075379]

Fortunatamente una nuova applicazione consentirà di “annullare” l’effetto live e ottenere cosí delle semplici immagini a partire dalle Live Photo scattate per errore!

L’applicazione si chiama Lean ed ha il solo scopo di aiutare l’utente nella “riconversione” di una Live Photo con conseguente guadagno anche in termini di spazio di archiviazione.

[img url=https://itunes.apple.com/it/app/lean-clean-up-your-live-photos/id1051075379]

Lean funziona in modo estremamente semplice ed intuitivo: basta infatti selezionare la foto che ci interessa e confermare l’operazione di “salvataggio” dell’originale. Lo scatto live verrà così eliminato e al suo posto verrà memorizzata la versione tradizionale della foto.

Lean inoltre mantiene inalterati tutti i metadata dello foto, come ad esempio Dati EXIF, GPS, Data di Creazione, etc.

Infine l’applicazione informa l’utente circa il quantitativo di memoria risparmiato a seguito della riconversione di una o più Live Photos.

Disponibile gratuitamente in AppStore, Lean è decisamente una pratica utility da scaricare sul proprio dispositivo per “porre rimedio” ad una Live Photo indesiderata.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.