PP aggiorna il suo tool per il Jailbreak aggiungendo il supporto ad iOS 8.4

A distanza di poche ore dal rilascio di iOS 8.4 è arrivato, un po’ a sorpresa, un aggiornamento del tool PP che va ad introdurre la possibilità di eseguire il Jailbreak di questo firmware.

8.4

Il team PP si era fatto conoscere nei mesi scorsi con il rilascio del tool per eseguire il jailbreak di iOS 8.1.2 su OS X e per alcune dichiarazioni riguardo ad iOS 9 diffuse qualche settimana fa.
A distanza di qualche giorno dal taig team, questo gruppo di hacker aveva anche rilasciato un tool, denominato proprio PP, che  consentiva lo sblocco di iOS 8.3 e precedenti facendo uso di codice “rubato” da Taig.

Oggi, un po’ a sorpresa, è stato questo team PP a rilasciare il Jailbreak per iOS 8.4 battendo dunque sul tempo i rivali di Taig, evidentemente ancora intenti ad aggiornare il proprio software.
Al momento sto scaricando il file .ipws di iOS 8.4 per poi procedere al test di questo tool, vi consigliamo di non aggiornare i vostri device e di rimanere su iOS 8.3 per evitare problemi fino a quando anche PP non verrà considerato utilizzabile.

Per il download del tool sono disponibili i seguenti link:

Visto che il codice del tool PP è lo stesso di Taig è altamente probabile che nelle prossime ore anche quest’ultimo verrà aggiornato per supportare iOS 8.4.


1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.