[BYAPP DAY] Horizon 2.0, basta riprese in verticale grazie alla correzione automatica in fase di acquisizione

Sicuramente sarà capitato a tutti, almeno una volta, di avviare la registrazione di un video in modalità portrait con il proprio dispositivo per poi ricordarsi soltanto in seguito che così facendo si ottiene un formato decisamente brutto da guardare e quasi impossibile da condividere.

horizon

Le due bande nere laterali unitamente al crop factor allungato rendono infatti tali video poco fruibili all’infuori del dispositivo che li ha generati e a meno di non dedicarsi a lunghi processi di post-produzione per ruotare il video e adattarlo al nuovo formato, non c’è molto che si possa fare.

[app id=778576249]

Horizon rappresenta la soluzione ideale in questo frangente, con una serie di accorgimenti che francamente farebbe piacere venissero implementati nativamente su iOS all’interno dell’applicazione standard Fotocamera.

Non importa il modo in cui impugnate il dispositivo durante la registrazione: sia in orizzontale, verticale, o persino inclinato a 45⁰ Horizon registrerà sempre un video in modalità landscape.

L’applicazione raddrizza” automaticamente il video in fase di registrazione in modo ottimale: anche tenendo il dispositivo inclinato o ruotandolo costantemente i risultati sono ottimali.

[img url=https://itunes.apple.com/it/app/horizon-horizontal-video-photo/id778576249]

Bisogna tuttavia tenere presente che per offrire questi risultati l’applicazione esegue un lieve auto cropping delle dimensioni del video quando si registra in modalità portrait: in pratica il campo di ripresa effettivo risulta ridotto rispetto al campo inquadrato, come ben evidenziato dalla maschera in fase di registrazione.

La transizione dalla modalità portrait a quella landscape viene gestita ottimamente durante la registrazione, applicando un effetto di zoom-out del tutto naturale e realistico.

Tra le numerose opzioni per la personalizzazione, Horizon offre agli utenti di iPhone 5S, iPhone 6 ed iPhone 6 Plus la possibilità di registrare in SlowMotion fino a 120fps, l’utilizzo della particolare funzione Crisp Zoom per ridurre gli artefatti di registrazione durante lo zoom, e la possibilità di registrare video in qualità 2k.

Per un periodo di tempo limitato potete scaricare Horizon 2.0 gratuitamente e provarne tutte le caratteristiche di base: per sbloccare invece tutte le caratteristiche avanzate dovrete procedere con l’acquisto in-app del pacchetto completo a soli 99centesimi.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.