L’Apple Watch avrà 8Gb di memoria interna di cui 2GB destinati alla musica, 75Mb per le fotografie

Dopo l’evento Spring Forward i giornalisti di 9To5Mac sono riusciti a capire in maniera chiara alcuni dettagli riguardanti la memoria interna dell’Apple Watch, andiamo a vedere nel dettaglio di cosa si tratta…..

awatchintro

Indipendentemente dal modello di Apple Watch che andrete ad acquistare, che sia la versione Sport da 349€ o quella Edition da 10.000€, la memoria interna del dispositivo non varierà. Saranno presenti di default 8Gb di memoria interna con alcune limitazioni:

  • La quantità di musica contenuta nell’Apple Watch non dovrà superare i 2 Gb
  • Lo spazio occupato dall’applicazione Foto non potrà superare i 75 Mb

La musica e le fotografie presenti sull’Apple Watch potranno essere consultate anche senza l’iPhone connesso, ad esempio, uscendo per una corsa sarà possibile ascoltare la musica lasciando il proprio telefono a casa.
La sincronizzazione delle tracce sull’Apple Watch è compito dell’applicazione presente in iOS 8.2 e dedicata al nuovo accessorio prodotto dall’azienda di Cupertino, ovviamente quando il device sarà connesso all’iPhone sarà possibile riprodurre via bluetooth tutta la libreria musicale.

I 75 Mb destinati alle fotografie potrebbero sembrare pochi (tralasciando l’utilità di questa funzione), Apple però ha dichiarato che le foto saranno automaticamente ridimensionate quando verranno trasferite sul dispositivo e finiranno anche su iCloud.

I Gb rimanenti saranno occupati dalle applicazioni di sistema, dalle impostazioni dell’utente e dalla cache delle varie app.
La memoria, almeno fin quando non arriverà un SDK dedicato completamente all’Apple Watch (Forse a Giugno), non sarà invece occupata dalle app di terze parti che rimarranno completamente sull’iPhone.



Fonte: 9To5Mac


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.