BeWeather 2 aggiunge il supporto agli iPad ed introduce numerose novitá nella versione 2.1.42

BeWeather 2 è senza dubbio una delle migliori applicazioni per la gestione delle informazioni meteorologiche disponibile in AppStore: avevamo avuto modo di parlarvene in passato nel nostro articolo di presentazione e le premesse erano decisamente ottime.

bw_new_intro

Nelle scorse settimane BeWeather 2 si è aggiornato raggiungendo la Versione 2.1.42 con una cospicua dose di novità e soprattutto aggiungendo l’atteso supporto per i possessori di iPad!

[app id=931212644]

Difatti la mancanza di una applicazione nativa per iPad era l’unico punto a suo sfavore nel corso della nostra recensione precedente, ma grazie all’introduzione di una applicazione dedicata con la versione 2.1.42 BeWeather 2 rientra a tutti gli effetti tra le nostre applicazioni preferite nella sua categoria.

bw_new_ipad

Tuttavia l’arrivo di una applicazione dedicata per iPad non è l’unica novità introdotta con questo aggiornamento di BeWeather 2: molti cambiamenti riguardano infatti l’utile e dettagliato widget per il centro notifiche che ora dispone di alcune caratteristiche aggiuntive e di una nuova interfaccia grafica.

bw_new_app_dark_2

Nelle previsioni giornaliere è stato aggiunto un comodo indicatore per segnalare la temperatura massima e minima prevista per l’intera giornata, eliminando quasi del tutto la necessità di accedere all’applicazione.

bw_opt_1

In generale l’interfaccia grafica, sia nel tema Light che in quello Dark, è stata rivisitata per renderla più semplice e gradevole: le varie sezioni sia all’interno dell’applicazione che nel widget si uniscono molto meglio tra di loro e contribuiscono a fornire una maggiore sensazione di uniformità rispetto a prima.

bw_new_opt_2

All’interno del widget è inoltre possibile nascondere le sezioni per l’impostazione della località e per l’ultimo aggiornamento, riducendone così le dimensioni e l’ingombro: per chi infatti non desidera alternare le località visualizzate all’interno del widget l’eliminazione della sezione che ospita il toggle consente di risparmiare spazio prezioso.

bw_new_widget_stripped

Infine a seguito della grande richiesta da parte degli utenti è stata aggiunta una speciale sezione che consente l’accesso alle webcam meteo disponibili in ogni singola città, così da poter avere una panoramica migliore circa le condizioni metereologiche.

BeWeather 2 si conferma ancora una volta un ottimo investimento e dal canto nostro vi suggeriamo ancora una volta la sua adozione: rispetto ad altre applicazioni gratuite infatti i suoi widget per iOS 8 sono i più esaustivi e l’aggregazione dei dati provenienti dalla rete di WeatherUnderground rende affidabili le previsioni fornite.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.