[Recensione] Rinasce iPAWiND, ottimo servizio di CodeSign con funzioni innovative anche per iOS 8.1.3

La scarsa affidabilità degli ultimi tool per il jailbreaking e il recente rilascio di iOS 8.1.3 hanno certamente contribuito a far rinascere l’interesse di molti utenti nei confronti dei Servizi di CodeSign per l’installazione e la gestione di applicazioni di terze parti.

ipawind-intro-ok

In passato, in occasione del loro primo arrivo sulla scena, avevamo avuto modo di presentarvi alcuni di essi in una serie di recensioni dedicate ma l’arrivo di iOS 8 ha cambiato molti aspetti legati a questi servizi che nel frattempo sono andati evolvendosi e perfezionandosi.

ipawindgeneral

Pertanto è con grande piacere che torniamo a parlarvi di iPAWiND, un servizio che di strada ne ha fatta davvero tanta da quel lontano 2013 quando eravamo alle prese con iOS 7 per tornare a proporsi oggi in una vesta del tutto rinnovata e con tante nuove funzionalità degne di nota.

CodeSign: di cosa si tratta?

Il CodeSign è un’alternativa per certi versi brillante che ha caratterizzato la storia recente del jailbreak contribuendo a delinearne una sorta di scenario secondario nel quale Cydia e AppSync, pietre miliari per gli utenti jailbroken, passano in secondo piano.

Con questo termine, neologismo inglese che unisce le parole Code e SIgnign, si fa riferimento a quella complessa procedura che consente l’utilizzo di un Certificato da Sviluppatore per “firmare” (e dunque validare) qualsiasi applicazione da installare su un dispositivo privo di jailbreak senza necessitare di AppSync.

Nel corso del tempo tale procedura si è andata sempre più semplificando grazie al lavoro degli sviluppatori alle spalle di progetti come iPAWiND, che mirano a fornire uno strumento semplice e versatile con cui l’utente finale possa facilmente interagire.

Sebbene si sia definito iPAWiND come una sorta di “Alternativa ad AppSyncè importante tener presente che questo strumento agisce come signing utility e dunque richiede un profilo appropriato (o Certificato, se preferite) per permettere alla relativa applicazione di funzionare correttamente.

Creazione Account

Sebbene possa sembrare superfluo è bene ricordare che tale servizio non è accessibile senza la dovuta creazione di un Account Personale mediante il quale abbinare il proprio dispositivo all’applicativo iPAWiND.

Per ciascun dispositivo in vostro possesso avrete bisogno di acquistare un account dedicato in quanto ogni certificato è indissolubilmente legato al Codice Identificativo UDID del vostro dispositivo.

Nell’ottica della semplificazione anche l’intera procedura di acquisto e creazione di un account è stata rivisitata rispetto al passato, offrendo ora una soluzione estremamente vantaggiosa alla portata di tutti.

costo

Il pacchetto iPAWiND Premium costa appena 14.99 $ (cioè 13,26€) ed ha durata annuale: nel corso del periodo di validità potrete usare liberamente il vostro account per scaricare tutte le applicazioni che desiderate.

carrello

Al termine del Pagamento tramite PayPal ricevere a mezzo e-mail la notifica dell’ordine appena concluso con indicati gli estremi corrispondenti al vostro pagamento: conservate questi dati come riferimento futuro in quanto ne avremo bisogno più avanti durante la configurazione dell’applicazione.

 

Durante la creazione dell’account assicuratevi di controllare più volte il vostro UDID: non utilizzate applicazioni quali UDID Sender per ottenere il vostro identificativo in quanto non funzionano correttamente su iOS 8.

numero-ordine

E’ importante sottolineare che anche a seguito della scadenza del vostro account tutte le applicazioni installate prima della data di scadenza continueranno a funzionare regolarmente: l’unica limitazione consiste nell’impossibilità di installarne di nuove fino al rinnovo dell’account.

Installazione Applicazione

Come specificato in precedenza, l’Applicazione iPAWiND è disponibile unicamente a seguito della registrazione di un account a fronte dell’acquisto di un Pacchetto tramite il Sito Ufficiale.

Alla prima e-mail di riepilogo del vostro ordine ne seguirà una seconda, solitamente nel giro di qualche ora, all’interno della quale troverete tutti i dettagli (e i file allegati!) per la configurazione del vostro dispositivo e l’installazione dell’applicazione iPAWiND

ipawind-mail-conferma

La procedura riportata nell’e-mail di riepilogo è estremamente chiara e semplice da mettere in pratica: prima di poter procedere tenete presente che in questa prima fase avrete bisogno di un computer con installata l’ultima versione di iTunes.

Fase 1: Installazione del Profilo

iOS 8 ha cambiato le carte in tavola anche per quanto riguarda la gestione dei Certificati da parte di Sviluppatori Terzi, pertanto la soluzione consiste nell’utilizzare un Mobile Provisoning File quale vettore per la successiva installazione del certificato.

certificati

La procedura in realtà è estremamente semplice: non dovrete far altro che scaricare il file Development.mobileprovision allegato alla seconda e-mail di cui sopra e successivamente trascinarlo, mediante drag-and-drop, nella schermata di iTunes corrispondente alla sezione Applicazioni.

tasferimento_mobile_provisoning

L’operazione non fornirà alcuna conferma a schermo dell’avvenuta copia, quindi non preoccupatevi se non viene visualizzato alcun pop-up!

Terminata la copia del file procedete collegando il vostro dispositivo ad iTunes ed avviando la Sincronizzazione: il certificato verrà così trasferito ed installato sul vostro dispositivo.

sincronizzazione

Il certificato non apparirà nell’elenco dei Profili installati sul Dispositivo ma ciò non significa che l’installazione sia andata male.

Fase 2: Installazione Applicazione

Terminata la sincronizzazione del dispositivo potete scollegarlo dal computer e recarvi, utilizzando Safari, all’indirizzo fornito nell’e-mail per l’installazione dell’applicativo iPAWiND.

appicon

Prima di procedere dovrete immettere il vostro numero d’ordine per confermare di aver già creato un account, come descritto in precedenza: tale identificativo è presente nella prima e-mail ricevuta a seguito del pagamento per il proprio account, intitolata “Your iPAWiND Order …”.

conferma-ordine

Inserite dunque le cinque cifre a sinistra del simbolo cancelletto, come mostrato in figura, all’interno della schermata di autorizzazione e selezionate il pulsante “Download”.

conferma-installazione

Dopo qualche secondo visualizzerete il pop-up di conferma che richiede la vostra azione per procedere con l’installazione di iPAWiND: selezionate il pulsante Installa ed attendete il termine del processo.

I due certificati aggiuntivi presenti nell’e-mail di convalida, denominati Certificates.p12 e AppleWWDRCA.cer sono destinati ai soli Utenti MAC che desiderino effettuare il CodeSign delle applicazioni direttamente dal proprio computer.

Configurazione Iniziale

In occasione del primo avvio di iPAWiND vi sarà richiesto di acconsentire all’invio delle Notifiche Push e dovrete procedere alla verifica del Codice Identificativo UDID del vostro dispositivo.

verify

La procedura è completamente automatizzata: vi basterà selezionare il pulsante Verify per avviare l’installazione di un certificato temporaneo denominato UDiD Verification.

udidverification

Esaurito il suo scopo di verifica suddetto certificato sarà eliminato, in modo del tutto automatico, dal vostro dispositivo.

L’utilizzo di strumenti di pulizia della cache delle applicazioni come iCleaner o BatteryDoctor potrebbe comportare la necessità di una nuova verifica alla successiva apertura dell’applicazione.

Infine dovrete istruire l’applicazione circa lo stato del vostro dispositivo, abilitando o meno la “modalitá jailbreak”: naturalmente se disponete di un dispositivo jailbroken dovete rispondere “Yes”.

jbmode

Se disponete di un dispositivo jailbroken ma volete utilizzare l’applicativo iPAWiND per il CodeSign delle applicazioni dovrete eventualmente rimuovere AppSync prima della sua installazione.

Una Applicazione, Tanti Servizi!

Terminata la fase “noiosa” di configurazione inziale siete pronti a sfruttare appieno le potenzialità offerte dall’applicativo iPAWiND.

menugen

Di seguito la nostra VideoRecensione ne illustra brevemente tutte le principali caratteristiche, fornendo una panoramica completa del servizio:

L’applicativo iPAWiND non trascura nulla, a partire dall’interfaccia grafica che in questa nuova versione si presenta ottimamente facendo largo uso di animazioni e menu dinamici in stile iOS 8: con un semplice tap potete infatti accedere al menu principale da cui spostarvi nella sezione che più vi interessa.

Per maggiore chiarezza riportiamo di seguito ciascuna sezione disponibile all’interno dell’applicazione seguita dalla descrizione delle sue funzioni.

Categories

All’interno di questa sezione trovate la lista di tutte le categorie nelle quali rientrano le applicazioni scaricabili per mezzo di iPAWiND.

categories

Vi ricordo che le Applicazioni elencate all’interno di iPAWiND provengono da Database Esterni: pertanto l’eventuale inaccuratezza delle informazioni o la mancanza di un link per il download non sono da attribuirsi ai gestori del servizio!

Cydia

Questa è probabilmente la più interessante delle novità presenti in questa nuova versione di iPAWiND: mediante questa sezione infatti potrete installare alcune delle più famose applicazioni disponibili tramite Cydia (come ad esempio MovieBox, iTransmission, Kodi etc.) su qualsiasi dispositivo nonjailbroken!

cydia

La procedura di installazione è estremamente semplice e non varia rispetto a quella descritta in seguito per le applicazioni.

Custom Apps

sharingeasy

Questa sezione consente la condivisone di una specifica applicazione che non sia presente all’interno del Database consultabile attraverso l’applicativo iPAWiND.

sharteapp

Il suo utilizzo è accennato brevemente all’interno della nostra VideoRecensione in quanto riservato agli utenti esperti che conoscano già la procedura e abbiano dimestichezza con questo genere di operazioni.

Updates

Immancabile la sezione dedicata agli aggiornamenti che consente di individuare rapidamente gli aggiornamenti per le applicazioni installate sul proprio dispositivo.

updates

Browser

browsertip

Per gli utenti piú esigenti il Browser integrato consente l’avvio del download di una specifica applicazione partendo dal rispettivo link.

Attualmente i File Hosting supportati sono limitati (per via di praticità e velocità) anche se sono destinati ad aumentare in futuro.

browser

Downloads

Infine attraverso questa sezione potrete accedere alla panoramica delle applicazioni in download e già scaricate, così da poter anche eliminare quelle superflue e risparmiare prezioso spazio di archiviazione.

downloading downloaded

Semplice, Rapido, Efficace!

Utilizzare iPAWiND non potrebbe essere più semplice: una volta localizzata l’applicazione desiderata infatti non dovrete far altro che selezionare il tab Download e l’applicazione penserá al resto.

download-app

Il download infatti partirà automaticamente grazie alla selezione automatica del link da uno degli hoster supportati: non dovrete neppure perder tempo con captcha o controlli simili!

installapp

Al termine del download un pop-up vi chiederà di acconsentire all’installazione dell’applicazione: non dovrete far altro che selezionare il pulsante Installa e attendere il completamento dell’operazione.

conferma-installazione

La stessa cosa vale per la sezione Cydia, laddove vi basterà selezionare il pulsante Get It per dare avvio al processo di download e installazione, e per la sezione Updates.

download

Funzioni Pro

Le funzionalità offerte da iPAWiND tuttavia non finiscono qui: gli utenti più esigenti infatti potranno scegliere di selezionare manualmente la versione che desiderano scaricare per ciascuna applicazione e potranno altresì decidere di avviare manualmente il processo di installazione.

oldversion

Per tutti i dettagli di questa funzione, e per l’utilissima funzione MultiApp che consente di installare versioni diverse della stessa applicazione, vi rimando alla nostra VideorRcensione!

Conclusioni

Il nuovo servizio offerto da iPAWiND è decisamente accattivante tanto nelle funzioni quanto nel prezzo: l’applicazione è stata completamente riprogettata e ora velocità e praticità d’uso la fanno da padrone.

Personalmente non saprei trovare di meglio a meno di 15€ l’anno e con le stesse funzionalità offerte da questo applicativo, senza considerare uno Staff estremamente cortese e pronto a rispondere a qualsiasi richiesta di supporto.

Se non volete avventurarvi nel jailbreak di iOS 8.1.2 con TaiG e similari oppure se siete semplicemente stanchi dei problemi che purtroppo affliggono questo tool, iPAWiND è un servizio eccellente e degno di essere tenuto in considerazione!



Fonte: iPAWiND


37 commenti

    1. Il rapporto qualitá/prezzo di questa nuova versione di iPAWiND penso sia imbattibile. (ovviamente, preferenze a parte: ciascuno ha i suoi servizi preferiti :D)

    1. Mario come specificato nella recensione le Applicazioni non sono fornite direttamente da iPAWiND: quindi se gli sviluppatori di una determinata applicazione hanno ottimizzato il loro propdotto per iPad Air allora potrai installarla senza problemi, a patto naturalmente che ció che cerchi sia presente in versione “free”.

  1. Ma le applicazioni scaricabili di cydia ovviamente non sono quelle che sfruttano il cydia substrate giusto? Cioè, si possono mettere solo app che sono state rifiutate dal App Store ?

  2. non ho proprio capito cosa farebbe questo servizio. è un’alternativa ad appsync? ti permette di installare app non firmate senza jailbreak?

    1. Rileggendo con piú calma l’intera recensione sono certo troverai le risposte e capirai di cosa si tratta: é un servizio di ModSign (nella VideoReview é spiegato brevemente di cosa si tratta) che ti consente di gestire (installare e aggiornare) applicazioni “di terze parti” sul tuo dispositivo senza necessitare del jailbreak. In aggiunta a questo offre la possibilitá di installare alcune delle applicazioni piú richieste solitamente disponibili tramite Cydia.

      Nella recensione c’é una apposita InfoBox che spiega perché non sia corretto definirla una “Alternativa ad AppSync”: sebbene sia una definizione approssimativamente corretta i due servizi sono completamente diversi ed é bene conoscerne le differenze. (un esempio su tutti: una applicazione installata tramite iPAWiND potrá sempre essere re-installata sul dispositivo che l’ha firmata anche a seguito della scadenza dell’abbonamento al servizio o a seguito di un ripristino e/o aggiornamento.)

      Se non lo hai giá fatto ti consiglio di visionare la VideoReview per avere una panoramica esaustiva di iPAWiND e dei servizi offerti.

      1. Però eh, tanta roba! non pensavo fosse possibile farlo senza jb. Ma il servizio te lo fanno pagare perché c’è un costo di server dietro o soltanto per il lavoro svolto? (che non credo proprio sia poco)

      2. Il costo del servizio copre una minima parte dei costi legati a tutta l’infrastruttura server che c’é alle spalle. 😉

  3. Fatto tutto, fantastico!
    Più veloce anche dell’Appstore e sopratutto senza Jailbreak, posso così riavere il mio Skygo.
    Grazie Dario, sempre molto gentile e tempestivo.

    1. Ci mancherebbe, grazie a te per il feedback!
      Sono felice ti sia piaciuto il servizio e che la recensione sia tornata utile. Buona visione con SkyGo! 😀

    1. Sicuramente sará compatibile con iOS 8.2. Quanto alla beta attuale stanno lavorando per renderlo compatibile ma trattandosi di una Beta non ne garantiscono la compatibilitá assoluta.

    1. Leggi con attenzione: non stiamo parlando di Tweak, che non sarebbe possibile installare senza il Jailbreak, ma di Applicazioni come MovieBox e GB4iOS. (e si, viene sempre fornita la versione piú aggiornata disponibile)

    1. Purtroppo si perché si tratta di un nuovo UDID. Tuttavia in caso di sostituzione puoi mandare la documentazione ufficiale Apple agli amministratori del servizio e chiedere eventualmente di spostare il tuo account sul nuovo dispositivo 😉

  4. sono possessore di un iphone 6 plus, esiste un alternativa gratuita a questo servizio? Questi servizi sono compatibili anche con iOS 8.2 ed iOS 8.3?

    1. Sicuro di aver installato il profilo correttamente tramite iTunes e seguendo le indicazioni che ti sono arrivate per mezzo dell’e-mail di conferma della registrazione? (Non riesco a capire bene cosa intendi con “applicazioni create da xcode”. Di fatto tutte le applicazioni iOS sono create sfruttando XCode 😉 )

  5. Ragazzi come mai a me non installa le app.. contnia a dire impossibile scaricare app. Al momento è impossibile installare..

    fiorse ho sbagliato qualcosa?
    Inoltre con i dati di accesso che mi hanno inviato non riesco a loggarmi sul sito

    1. Potrebbe trattarsi di un errore momentaneo nel server: hai provato ad aprire un ticket di assistenza?

      P.S. iPAWiND non necessita di AppSync per funzionare, nel caso rimuovilo 😉

  6. Ok Dario, frazie, ora provo.. disinstallo appsync, disinstallo anche la versione di Ipawind poi la reinstallo da cydia.. come nella procedura.. Una cosa durante la verifica mi compare un profilo con la possibilità di installarlo, va installato? (in realtà ci ho provato ma non lo installa quel profilo)

    1. Certo, devi installarlo.
      Come specificato nella Guida serve per la verifica del dispositivo e una volta effettuata provvede a rimuoversi automaticamente per non lasciare profili inutili. (ecco perché ti sembra che non sia installato 😉 )

  7. ok fatto.. ma ora non mi chiede più nemmeno la verifica, non so se perché o ha già fatto prima… comunque continua a non installare. .. sempre lo stesso problema. Tu giustamente dici apri un ticket ma non mi fa loggare.. come lo apro..

  8. fatto.. non è che possa tratarsi di un problema di reti, per cui devo installare una vpn (almeno per quando uso wi-fi) se scarico i twea cydia da ipawind quelli li installa

  9. mi sono appena iscritto al servizio, ma nonostante ho installato il certificato (ho fatto come sta scritto in questa guida) non riesco ad installare iPawind da Safari. Mi potete aiutare?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.