[Rumors] Samsung produrrà i processori A9 per la prossima generazione di iPhone

Durante gli ultimi mesi erano circolate varie voci in merito ad un presunto accordo tra Apple e TSMC per la produzione dei processori A9 destinati ai prossimi dispositivi dell’azienda di Cupertino, l’ultima voce diffusa da Re/Code però pare smentire tutto…

Processore A9

Nel 2013 Apple aveva siglato un accordo con l’azienda TSMC (Taiwan Semiconductor Manufacting Company) con la speranza di poter ridurre la collaborazione con Samsung a causa dei problemi legali che al tempo dividevano le due aziende.
Se in parte nel 2014 Apple era riuscita a togliere un po’ di lavoro a Samsung affidando più della metà della produzione dei chip A8 e A8X a TSMC pare che non sarà lo stesso nel 2015.

Nel settore infatti Samsung ha fatto molti più passi avanti rispetto a TSMC e negli ultimi 3 mesi del 2014 ha guadagnato ben 2.7 miliardi di dollari.
Proprio per questo miglioramento delle capacità produttive di Samsung pare che proprio a questa azienda verrà affidato il compito di produrre i chip A9 per i dispositivi Apple del 2015.
I processori in questione verranno sviluppati con un processo produttivo a 14 nanometri che richiederà un minore consumo di energia per il dispositivo.
Questo tipo di processo TSMC non è ancora in grado di portarlo avanti ed è ancora fermo ai  20 nanometri della generazione A8.

Samsung non ha ovviamente confermato in alcun modo la notizia ma il capo della “sezione processori” ha dichiarato di aspettarsi una crescita dei profitti dovuta alla capacità di produrre chip con il processo a 14 nanometri.

Il processore A9 oltre che nell’iPhone 6S verrà utilizzato da Apple anche nell’iPad Air di terza generazione, nel Mini e probabilmente nel tanto atteso modello “Pro” il cui arrivo è previsto per il secondo/terzo trimestre del 2015.



Fonte: MacRumors


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.