Nuovo aggiornamento per WhatsApp su iPhone… dov’è la WebApp?

Oggi è stato rilasciato un nuovo aggiornamento di WhatsApp per iPhone con alcune novità… vediamo cosa è cambiato!

[app id=310633997]

La novità che stavamo aspettando per iOS (WebApp) purtroppo non è ancora arrivata…

La prima novità riguarda la possibilità di adattare la dimensione dei caratteri all’interno delle nostre chat, per effettuare tale modifica dovremo agire direttamente sulle impostazioni di iOS, andando nel menù Impostazioni -> Generali -> Accessibilità ed abilitare la voce “Testo più Grande“, tutte le applicazioni che supportano i font dinamici si adatteranno alle dimensioni di lettura prescelte all’interno del menù.

IMG_1455

All’interno delle chat è disponibile un nuovo pulsante di una cornetta del telefono che al momento ci permettere di effettuare delle telefonate tradizionali verso i nostri contatti, in futuro verrà probabilmente utilizzato per le chiamate VoiP che verranno introdotte su WhatsApp.

cornettawa

L’altra novità riguarda il tasto della fotocamera presente nelle chat, toccandolo si aprirà l’interfaccia della fotocamera e in basso è presente un’anteprima delle ultime foto presenti nel rullino pronte per la condivisione rapida.

IMG_1456

Purtroppo le novità sono finite qui… se vi aspettavate il supporto alla condivisione di iOS 8 dovrete pazientare ancora, WhatsApp rilascia i propri update con il contagocce. L’ultimo update sostanziale è stato rilasciato lo scorso novembre con l’introduzione del supporto alla nuova risoluzione di iPhone 6 e iPhone 6 Plus, per Android come abbiamo visto è arrivata la WebApp ed è possibile disattivare la notifica di lettura (doppia spunta blu), tramite le impostazioni di privacy… a quando queste novità su iPhone?

WhatsApp è disponibile gratuitamente in App Store e richiede iOS 4.3 o successivi per funzionare correttamente.


2 commenti

Rispondi a Umberto Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.