Verifichiamo la compatibilità e la copertura LTE italiana degli iPhone 6 e 6 Plus

In questa nuova generazione di iPhone 6 e 6 Plus, oltre ai cambiamenti più rilevanti, è stato aumentato anche il supporto alle reti LTE, sarà ora possibile utilizzare fino a 20 bande, per avere velocità di upload e download incredibili, in ancora più Paesi. Se siete interessati ad acquistare all’estero, il 19 Settembre un iPhone 6 o 6 Plus, continuate a leggere per confrontare la compatibilità dei vari Paesi.

comp4g

LTE conosciuto anche come 4G è arrivato in Italia all’inizio del 2013, grazie a questa tecnologia possiamo navigare su internet ad ultra velocità con prestazioni massime pari a 326,4 mbit/s in download e 86,4 mbit/s in upload.

In Italia sono presenti varie offerte per navigare in LTE, ed è possibile sfruttare questa tecnologia con TIM, Vodafone, Wind e Tre.

Analizziamo dunque le bande LTE utilizzate dagli operatori italiani:

TIM:

Copertura del territorio a Settembre 2014: oltre 2000 comuni

  • banda 800 Mhz
  • banda 1800 Mhz
  • banda 2600 Mhz

Vodafone:

Copertura del territorio a Settembre 2014: oltre 803 città e 400 località turistiche

  • banda 800 Mhz
  • banda 1800 Mhz
  • banda 2600 Mhz

Tre:

Copertura del territorio a Settembre 2014: oltre 250 comuni e località turistiche

  • banda 1800 Mhz
  • banda 2600 Mhz

Wind:

Copertura del territorio a Settembre 2014: circa 70 comuni in progressiva attivazione

  • banda 800 Mhz
  • banda 1800 Mhz
  • banda 2600 Mhz

I nuovi modelli iPhone 6 e iPhone 6 Plus, sono compatibili con ancora più bande, ecco quelle utilizzate nei Paesi europei coinvolti nel lancio del 19 Settembre.

iphone6lteeuropaCome possiamo vedere le bande attualmente utilizzate sugli iPhone 5s e iPhone 5c italiani (800 DD, 1800 Mhz, 2100 Mhz, 2600 Mhz), sono tutte supportate anche dai nuovi dispositivi.

iphone5sc

Quindi come per lo scorso anno, i modelli che vengono commercializzati nei primi paesi europei il 19 Settembre (Francia, Germania, Inghilterra), saranno gli stessi che verranno venduti in Italia a partire dal 26 Settembre:

  • iPhone 6 Modello A1586
  • iPhone 6 Plus Modello A1524

Se invece vi trovate in America e volete risparmiare qualche euro, da quest’anno anche gli iPhone americani supportano tutte le bande europee, negli Stati Uniti verranno venduti i seguenti modelli GSM:

  • iPhone 6 Modello A1549 (GSM)
  • iPhone 6 Plus Modello A1522 (GSM)

america

Anche negli Stati Uniti volendo, si possono trovare i modelli europeii A1586 e A1524, compatibili con gli operatori C SPire, Sprint e US Cellular.

statiuniti

Se quindi siete interessati all’acquisto dei nuovi iPhone 6 o 6 Plus, e non volete aspettare la commercializzazione italiana, potrete acquistare tranquillamente le versioni unlocked, il prossimo 19 Settembre in Francia, Germania e Inghilterra e godervi l’ultra velocità offerta dalle reti LTE italiane!

Se volete verificare la copertura nella vostra area, potete anche consultare il sito di OpenSignal, oppure scaricare direttamente l’applicazione da App Store.

[app url=”https://itunes.apple.com/it/app/opensignal/id598298030?mt=8″]

Utilizzate già LTE con i vostri dispositivi? Quali velocità avete raggiunto?

Condividete i vostri risultati attraverso i commenti!


72 commenti

  1. Quindi fatemi capire…se uno riuscisse a comprare iphone negli stati uniti di quale modello dovrebbe chiedere (sempre se questo sia disponibile): del A1586 o A1524…?

    E poi il problema dell’iphone 6 americano in Italia sarebbe solo per le reti LTE?

  2. scusate e per quanto riguarda la Svizzera? ovviamente parlo degli iPhone che saranno in vendita dal 26 😉
    Se volessi risparmiare qualche soldo andando a prenderlo là avrei problemi di compatibilità? 🙂

    PS: qualcuno gli anni scorsi ci ha provato? come funziona per la dogana? grazie! =)

    1. Per la Svizzera vai tranquillo perchè è la versione uguale a quella italiana, personalmente non l’ho mai acquistato in svizzera, ma solo in francia, quindi non ti so dire per la dogana.

    1. Chiedi la versione GSM Unlocked e se ce l’hanno il modello A1586 per iPhone 6 e A1524 per il 6 Plus, compatibili con gli operatori C SPire, Sprint e US Cellular, così sono uguali a quelli venduti in italia. Altrimenti puoi prendere le altre versioni rispettivamente A1549 e A1522.

  3. Quindi da quello che dite io con iPhone 5 modello A1429 posso navigare, dove c’è copertura con Wind, in LTE? Non erano incompatibili le reti LTE di Wind con iPhone 5?

    1. iPhone 5 supporta solo 3 bande LTE: 2100 MHz, 1800 MHz, 850 MHz. Ti può funzionare solo dove trasmettono a 1800 MHz. Ad esempio io quando avevo iPhone 5 nella zona dove abito non avevo copertura LTE, quando ho preso il 5s invece mi ha preso subito il segnale 4G, perché supporta più bande.

  4. Al momento l’unica versione disponibile in america è quella tmobile. Dovrebbe essere unlocked e pienamente compatibile con le reti italiane. Me lo confermate?

  5. Finalmente un articolo chiaro e scritto in modo professionale, senza tutte le inesattezze è scopiazzature che ho letto da altre parti, complimenti!

  6. So che come argomento è ripetitivo, ma ho ancora alcuni dubbi. Se si compra in un apple store in America bisogna chiedere il modello A1549 o A1522, ma per la frontiera come ci si comporta?

    1. Devi inizializzare il telefono (quindi configurarlo e registrarlo su iTunes) prima di lasciare il paese, portandolo poi con te come telefono primario. Ovviamente non possiamo garantire che alla frontiera non ti vengano fatti controlli approfonditi e che non si impuntino proprio sul telefono…

      1. Il problema è che andrebbe su mio fratello con la sua ragazza, e l’idea mia è quella di farmi portare giù due iPhone 6 (per me e la mia ragazza), solo che risulterebbe “strano” che due persone si presentino con con un G2, un S3 e due iPhone 6 giusto?
        Mentre se si tengono nello zaino? l’iPhone dentro (bagaglio a mano) e l’altro cellulare in tasca? Oppure nella valigia che va in stiva?

      2. In tal caso dovrebbero lasciare qualche telefono a casa cosí da tornare con i due iPhone come telefoni ordinari, anche se non é poi cosí strano avere due dispositivi a testa. La regola generale é che per portarli senza problemi devono figurare come telefoni personali in uso: non é plausibile quindi tenerli nel bagaglio a mano o peggio in quello da stiva magari tutti impacchettati e spenti visto che si tratta dell’ultimo modello. 😉 Ovviamente non ho esperienza diretta in merito ma conosco solo la normativa e ho varie esperienze indirette anche con iPad: fintanto che sono attivi e li portano come dispositivi “in uso” non ci dovrebbero essere problemi.

      3. Grazie per l’info. Dopo per la garanzia come funziona? Perché sull’articolo c’è scritto che ci sono i modelli A1549 e A1522 cioè gli “europeizzati” americani, e anche quelli “già europei” A1524 e A1586. Come funziona la garanzia in questo caso? E sopratutto, se vado in un apple store, cosa gli dico? “Voglio un iPhone 6 modello A1524”??

    2. Mi stavo dimenticando: ma il fatto che comincio ad usarlo la, lasciando scatola e tutto il resto in valigia, mi copre da qualsiasi problema?

  7. Ragazzi complimenti x l’articolo davvero ben fatto, volevo sapere due cose, io mi trovo in giappone a fine mese, lo posso prendere tranquillamente li? E per la garanzia come funziona se lo prendo in un apple store???

  8. Vi posso confermare che unlocked puoi comprare solo i T-mobile perché gli altri sono solo per abbonamento.
    Per la garanzia diventa un po’ più complicato perché negli apple store italiani non hanno quella versione ma puoi tranquillamente usare la garanzia telefonica con ritiro a mano.

  9. Non ho capito una cosa: sull’articolo c’è scritto che in America vendono i modelli A1549 e A1522 cioè gli “europeizzati” americani, e anche quelli “già europei” A1524 e A1586 (che sono gli stessi di Francia e Germania). Come funziona la garanzia in questo caso? E sopratutto, se vado in un Apple Store, cosa gli dico? “Voglio un iPhone 6 modello A1524″??

  10. Ciao Dario & Jacopo, siete sicuri che quello americano A1549 sarà compatibile con la banda 3 (1800MHz) in Italia (quello da TIM, Vodafone, e Tre)?

    Perché il 5S americano, modello A1533 (quello che funziona con AT&T), ha ‘tecnicamente’ la banda 3 (1800MHz), esattamente come il modello ‘italiano/europeo’ (A1457) ma non prende LTE qui in Italia con Vodafone, per esempio. Perché ci sono diverse bande sotto il nome “3 (1800MHz)” e non sono tutte uguale.

    Sulla pagina https://www.apple.com/iphone/LTE/ viene scritto “Il servizio wireless LTE potrebbe non essere disponibile anche se il tuo operatore supporta le bande sopra elencate.”

    E sembra che con i due modelli di 6 (1549 e 1586) c’e ancora questa divisione tra quello che supporta i reti principali in America / Canada (tipo AT&T o Rogers e Bell) e quello che supporta i grandi reti europei (O2, Vodafone, TIM, ecc).

    Può essere che, con l’iPhone 6, tutti e due dei modelli (1549 e 1586) supportano diversi tipi di banda 3 (1800MHz) ma ancora non è 100% confermato. E immagino che non sia così, altrimenti apple avrebbe scritto che le reti dalla Francia e la Germania saranno compatibile con la versione A1549, e invece non ci stanno.

    Quindi se vai in America e vuoi un iPhone che funziona 100% con i reti italiani, devi prendere quello Sprint/Cspire (A1586).

    Non si sa ancora se l’A1549 funziona con la versione della banda 3 (1800MHz) LTE in Italia. Sono Canadese ma vivo in Italia, e pensavo di prendere l’unico modello Canadese che c’e (A1549). Ma senza una verifica che questo modello funziona con LTE in Italia, mi sa che non lo posso comprare. O sbaglio?

    Grazie per il post!

    J

    1. Jordan purtroppo allo stato attuale non possiamo essere sicuri al 100% della compatibilitá: non c’é ancora neppure un modello sul mercato e dunque risulta impossibile un qualsiasi tipo di test.
      Condivido la tua preoccupazione in merito alla difformitá delle bande applicate in Italia per la rete LTE e francamente non posso in tutta onestá dirti che al 100% funzionerá, anche perché conoscendo questo paese potrebbero sia modificare le norme attuali per uniformarsi al resto del mondo sia decidere di utilizzare delle sottobande differenti che quindi andrebbero a creare problemi in futuro.

      L’unica soluzione per avere la garanzia del funzionamento al 100% con le reti LTE italiane é di acquistare un dispositivo per il mercato italiano.

  11. Ciao Dario,
    Io invece mi trovo in Giappone dove proprio oggi è uscito iPhone 6…cosa mi consigli?comprarlo o potrei avere brutte sorprese?
    Considera che dovrei andare a colpo sicuro perché non è che con l’inglese si possa essere sicuri di capirsi…
    Grazie in anticipo per la tua disponibilità

  12. ciao, ho la possibilità di acquistare un iPhone 6 in Giappone (risparmiando 300 euro!!!) e volevo sapere se in Italia funzionerebbe, sia sulla rete GSM che su quelle UMTS e LTE.
    grazie

    1. In Giappone vendono gli stessi modelli che vengono venduti in Europa, il modello A1586 e A1524 quindi sono compatibili sicuramente 😉

  13. ciao, volevo chiedervi… Io ho la possibilità di comprare iphone 6 in Canada e volevo chiedervi quali modelli devo comprare perché sia compatibile con le reti LTE italiane? E apparte questo tutto e compatibile con l Italia?
    Grazie mille

    1. In Canada hanno solo i modelli A1549 e A1522, che come ha spiegato Dario prima anche se hanno la compatibilità con tutte le frequenze italiane, non è sicuro al 100% che funzionino con il 4G.

      1. Mentre negli Stati Uniti? Bisogna chiedergli i modelli A1584 o A1524? Che poi se sono quelli europei, non dovrebbero essere pienamente compatibili? Quando vado in negozio, devo specificargli uno di sti due modelli o basta che gli dico che sono italiano?

      2. Esatto, digli comunque che sei italiano e vedi che ti propongono, comunque se prendi quelli uguali all’Italia non ha problemi. I modelli giusti sono A1586 per iPhone 6 e A1524 per iPhone Plus, io ho preso in Francia l’iPhone 6 Plus e confermo che è il modello A1524

      3. Ok speriamo bene 🙂 Comunque per quanto riguarda il gestore tmobile? Come funziona? Bisogna farsi una tmobile sim al momento dell’acquisto dell’iphone?

      4. Non te lo so dire come funziona, perchè non ho mai avuto esperienze di acquisti in America, bisogna vedere se è solo con contratto o se ti fanno anche una semplice ricaricabile.

  14. salve a tutti, complimenti per il post scritto in maniera impeccabile…
    vorrei solo capire una cosa. Sto per ricevere in regalo un iphone 6 francese della orange e mio cugino me lo porta tra una settimana, ma non so adesso come funziona con la garanzia… ho chiamato la apple e loro mi hanno detto che per il primo anno me la fanno e per il secondo invece la deve fare il gestore.
    voi ne sapete di più di me se prendo un telefono brandizzato, francese, se lo posso sbloccare e se nn si paga nulla per farlo, e come funziona per eventuali garanzie e prolungamenti??

    1. Ciao è meglio che al momento dell’acquisto chieda se è compatibile con le sim italiane e quindi unlocked, perchè visto che viene dato con un gestore potrebbe essere sim locked e poi in italia non ti funzionerebbe. Per la garanzia il primo anno è apple e il secondo anno te la dà il rivenditore in questo caso il negozio del gestore orange

  15. Una domanda…sto andando ad Hong-Kong e vorrei prendere il modello plus (quello più grande) da 16GB…siccome leggo diverse sigle tipo A1524 etcetc ,volevo sapere quale modello esatto richiedere…grazie

  16. Ciao grazie per il post e le risposte, sono negli Stati Uniti in questi giorni e ho chiesto ad un apple store locale x un iphone 6 unlocked x l europa. La risposta è stata non vendono unlocked per ora e non prima di due mesi e cmq non vendono modello compatibile per l europa

  17. Continuo:È possibile acquistare un iphone 6 pagandolo per intero senza contratto, ma sarà cmq funzionante con solo una scheda Tmobile con pagamento tipo ricaricabile con addebito su carta di credito. Ho chiesto quindi a Tmobile e loro dicono che non possono sbloccarlo prima di 60 giorni che se sei stato con loro…. Qdi esiste un altro sistema per prenderli unlocked o per sbloccarlo o x acquistare mod europeo?grazie mille

  18. Ciao grazie per il post e le risposte, sono negli Stati Uniti in questi giorni e ho chiesto ad un apple store locale x un iphone 6 unlocked x l europa. La risposta è stata non vendono unlocked per ora e non prima di due mesi e cmq non vendono modello compatibile per l europa

  19. Ho chiesto ad apple e mi ha risposto che il modello unlocked in vendita negli stati uniti e’ il iPhone 6 T Mobile is A1549 (GSM). E’ buono per l Italia e l’Europa oppure vado incontro a limitazioni?
    Grazie in anticipo pe l’aiuto

  20. Salve..Mi pare di aver capito che se compro un iPhone 6 in Giappone devo chiedere il modello A 1586 però volevo sapere:

    – dove posso trovare la scritta del modello sulla scatola?
    – la garanzia in Italia sarebbe valida?
    – se lo comprassi all’applestore di Tokyo..mi danno il modello unlocked?
    – e se si..che tipo di scheda SIM devo mettere..quella italiana va bene?

    Grazie mille per la disponibilitá

  21. SALVE, ANKIO HO LA POSSIBILITA’ DI FARMELO PORTARE DAL CANADA..
    il 6 plus quanto costa lì?

    si hanno novità sul funzionamento in Italia del modello canadese?

    oppure faccio andare il mio amico in USA visto che casa sua è a 10 minuti dal confine?
    grazie

  22. Buonasera a tutti,
    Ho la possibilità di comprare un ì phone 6 versione canadese, dunque il A1549 gsm unlocked. rimane non ben chiara una cosa: leggo che potrebbe avere problemi nel funzionamento con il 4g. mi sembra che per utilizzare 4g si debba pagare un servizio a parte o comunque un tipo di abbonamento diverso. Dunque chiedo, escludendo queste difficoltà o incertezze con la rete 4g, mi potete assicurare che funziona comunque con una normale rete 3G? (Per intenderci quella che uso da sempre con la mia sim della 3 e con il mio i phone 4s) . Mi potete garantire questo? Grazie millle

  23. Salve…so che questa domanda non fa parte dell’articolo, ma i miei genitori si trovano a New York, si sono informati per poter riportare l’iPhone 6 e gli hanno detto che devono aspettare gennaio per poter avere la versione unlocked..qualcuno può aiutarmi se sapete qualcosa?

  24. Scusate se sono un po’ fuori tema…ma se volessi comprare un iPhone 5s negli USA quale dovrei prendere x farlo funzionare in Italia?

  25. Dal momento che a fine ottobre vado in Giappone, l’iphone6 “giapponese” è compatibile con le reti italiane???
    Attualmente uso una scheda del gestore h3g
    In attesa di informaz saluti.

  26. Ciao a tutti,domanda urgentissima,stavo facendo acquistare da mio zio in florida ieri un iphone 6,ieri e’ andato all’apple store e gli hanno detto che per quelli sim free c’e un attesa di molte settimane se non mesi!!!!
    Quindi non so se quello con t-mobile c’e un attesa inferiore……..ma va bene anche per le reti italiane e francesi,visto che vivo in francia ora?

    grazie!!

  27. Da quel che ho capito, per t-mobile chiedono di “stare con loro” per 2 mesi (60 giorni), e alla fine sono son-free, basta che il modello sia quello giusto (A1549 mi pare). Piuttosto chiedi a tua zia se hanno già cominciato a venderli quelli della t-mobile !!

  28. mmh,ho letto che il modello giusto per l’europa e’ il A1586…….. quelli dela tmobile si c’e disponibilita’ ma non immediata,oggi va a Miami e chiedera’ in un altro apple store.
    Ma quindi tra frequenze italiane e francesi non cambia niente,vanno bene uguale?

  29. Il 1586 è quello venduto in Italia, mentre il 1549 è quello venduto in America compatibile con l’Europa, quindi teoricamente dovrebbe andare anche in Francia, ma nn assicuro nulla!!

  30. Salve, prendendo negli USA un modello di iphone 5s come quelli venduti in italia, ci sarebbero problemi di garanzia? Ho letto che se il modello è compatibile per le frequenze, ma non venduto in italia, in caso di problemi non lo riparano. E’ vero?
    Grazie.

  31. Ciao una domanda mio padre vorrebbe prendermi l iphone 6 a dubai visto che si trova di passaggio, sarà possibile utilizzarlo in italia? Quale modello dora acquistare?

  32. ciao, sto per andare a Hong Kong e vorrei prendere un iphone 6, mi potete dire qual è la versione che funziona in italia? A1549 GSM o A1586 CDMA? Non ho capito la differenza!!! Grazie!

  33. Se puo’ essere di aiuto….acquistato oggi iphone6 (AT&T in negozio Apple, il commesso ha detto che e’ identico a quello T-mobile) in NJ…inizializzato con sim Tim e funziona….spero funzioni anche in Italia….
    Il modello e’ A1549
    Prox settimana sarò in Canada e li costa ancora meno…ma sto leggendo che forse ci sono problemi poi in Italia…qualcuno può confermare? Grazie

  34. Per massimo: ti chiedo alcune cose per poter prendere lo stesso iPhone che hai preso tu.
    -ho visto che risulta sempre esaurito a Hong kong e non posso prenotarlo perché non ho un numero di telefono locale. pensavo di prenderlo nello store di causeway,tu dove l’hai comprato? Arrivo il martedì mattina e riparto il sabato sera,riuscirò a farlo arrivare?
    -Come faccio a controllare che mi diano il GSM e non l’altro?ci sono delle differenze visibili a occhio nudo o c’è scritto sulla scatola da qualche parte?
    -ultima cosa,mi conviene portargli un foglio con tutto scritto dato che devo comprarne 4? Cerco di nasconderli alla dogana!
    Grazie!!

  35. Buongiorno, ho la possibilità di acquistare un iphone 6 ad hong kong, mi potreste dire se vi sono dei problemi per l’acquisto e la compatibilità con le reti italiane, dove è scritto il modello (A1549 GSM) ?

  36. Ho ricevuto regalo un iphon 6 da mia cugina che si trova in Usa. Portato qui non funziona. La mia scheda e tim.. Lei la preso da t-mobile . Come faccio a sblccarlo? Grazie

  37. Ho un 6s plus temibile USA. Mod a1687
    A leggere le specifiche sul sito Apple supporta le lte italiane tra cui la mia vodafone, giusto? 800-1800-2600 LTE e 900/2100 3G

  38. salve volevo sapere se potevo aqcuistare un iphone 5 modello a1429 gsm cdma essendo che sn in italia se prende bene o no e le differenze grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.