[Rumors] Compaiono in rete nuove foto dell’iPad Air di seconda generazione

Dopo le foto che vi avevamo mostrato qualche giorno fa che ritraevano alcuni componenti dell’iPad Air di seconda generazione, oggi abbiamo la possibilità di mostrarvene altre che mostrano completamente il design del dispositivo….

iPad Air 2

Le fotografie in questione sono state leakate dal sito ungherese imagazin che ha voluto soffermarsi in modo particolare sul design del dispositivo andandolo a comparare con un iPhone 5S soffermandosi sulla presenza del Touch ID.
Purtroppo non sappiamo con precisione se quello mostrato nella fotografia sia un mockup o iPad parzialmente assemblato uscito dalle fabbriche cinesi della FoxConn e non possiamo pertanto essere sicuri che la notizia sia realmente valida.

La prima foto leakata mostra il tasto Home dell’iPad Air di seconda generazione che, come era prevedibile, porterà con se il sensore di impronte introdotto con l’iPhone 5S ovvero il Touch ID.
Come potete vedere dalla foto, a livello di design non ci sono differenze tra il Touch ID dell’iPad e quello dell’iPhone 5S anche se con ogni probabilità internamente ci saranno cambiamenti abbastanza evidenti.

ipadair2_1

La seconda fotografia mostra invece l’iPad Air di seconda generazione comparato dal punto di vista dello spessore con un iPhone 5S.
Possiamo notare chiaramente un minore spessore dell’iPad Air 2 rispetto all’iPhone 5S segno, con ogni probabilità che Apple andrà ad assottigliare ancora di più il suo tablet rispetto al predecessore.
Al momento l’iPad Air in commercio è spesso 7.6 mm contro i 7.5 dell’iPhone 5S ma nella foto è evidente che la differenza tra i due è maggiore.

ipadair2_4-1

Purtroppo da queste foto non possiamo carpire altre informazioni riguardanti le caratteristiche dell’iPad Air di seconda generazione e ci sarà da aspettare fino ad Ottobre per la presentazione ufficiale.



Fonte: iPhoneHacks


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.