Rilasciata una nuova beta di Yalu102

Vi abbiamo informato nei giorni scorsi del rilascio di Yalu102 mostrandovi anche come eseguire la procedura di Jailbreak. Oggi lo sviluppatore del tool, Luca Todesco, ha rilasciato la sesta beta.

Durante la scorsa notte si sono susseguiti vari rilasci di Yalu102, siamo partiti con la beta 2 arrivando poi fino alla sesta pre-release.
Questa ultima versione beta, la 6, è considerata dallo stesso sviluppatore stabile e molto vicina a quella definitiva.

Le grandi novità di queste ultime beta sono però legate soprattutto ai dispositivi supportati, ora Yalu102 è compatibile con:

  • iPhone SE
  • iPhone 6S e 6S Plus
  • iPhone 6 e 6 Plus
  • iPhone 5S
  • iPad Air
  • iPad Pro
  • iPad mini 2
  • iPad mini 3
  • iPod Touch 6G

Al momento Yalu continua a non essere compatibile con gli iPhone 7 e 7 plus montanti iOS 10.2 a causa dell’assenza di un bug che è stato invece sfruttato su tutti gli altri device.

L’ipa aggiornata di Yalu102 la trovate in questa pagina, se avete eseguito il Jailbreak con una precedente versione basterà installare l’ultima con Cydia Impactor come vi abbiamo mostrato nella nostra guida.


7 commenti

  1. Ciao a tutti, vi avevo scritto una e-mail di supporto ma non mi avete ancora risposto e allora vi scrivo quì, volevo sapere se il Jailbreak di iOS 10.2 con Yalu è semi-tethered.
    In attesa vi ringrazio anticipatamente.

    1. Si è semi-tetherd. Quando riavvii o spegni l’iPhone dovrai necessariamente eseguire nuovamente la procedura dall’app per il jailbreak.

      1. Chissà quando verrà rilasciato un Jailbreak Untethered! Ma secondo voi conviene farlo anche quando uscirà la versione finale?

  2. Ciao Luca, anche con questa beta non riesco ad installare Cydia, forse prima di installare devo fare/preparare il dispositivo?
    Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *