[Recensione] Cavi microUSB SyncWire: estremamente resistenti, rivestiti in nylon e garantiti a vita

1232 0

Sono innumerevoli le occasioni in cui vi abbiamo segnalato questi ottimi cavi della SyncWire, sia durante promozioni occasionali che durante il più recente sconto in occasione della  Festa Della Repubblica, e sin da subito la qualità costruttiva e la scelta dei materiali ci hanno colpito positivamente. Dopo svariati mesi di utilizzo siamo finalmente lieti di recensirli…

syncwire_microusb_intro

I cavi SyncWire hanno decisamente poco in comune con i classici cavi  che si possono acquistare sul web: connettori in alluminiogiunzioni termosaldatetreccia interna ad alto spessore e rivestimento in nylon intrecciato all’esterno li rendono in assoluto i migliori cavi che possiate utilizzare per i vostri dispositivi.

Aspetto Generale e Design

Valutazione: ★★★★★

Il primo aspetto che cattura l’attenzione riguarda il design dei connettori adottato dalla SyncWire: sia il terminale microUSB che quello USB sono infatti sprovvisti di parti “mobili come rivestimenti o snodi in gomma.

syncwire_mu_gen1

Il cavo e il suo rivestimento in nylon sono saldamente ancorati alle estremità dei connettori per mezzo di saldature termiche, precise e senza “ornature residuali” che spesso accompagnano prodotti simili ma qualitativamente inferiori.

Il secondo aspetto che lascia piacevolmente impressionato l’utilizzatore è la scelta dei materiali per entrambi i corpi dei connettori: un solido corpo in alluminio spicca laddove solitamente ci sono delle semplici mostrine in plastica che, in alcuni casi, tendono a separarsi con l’uso.

syncwire_mu_gen2

Nel complesso anche la scelta dei colori non dispiace: il corpo di ciascun connettore è di colore grigio scuro con effetto satinato, mentre la porzione di aggancio per il cavo è di colore nero.

In questa nuova versione i connettori sono stati inoltre ridimensionati sensibilmente così da avere un ingombro minore e una migliore resa estetica.

Qualità Costruttiva e dei Materiali

Valutazione: ★★★★★

Abbiamo già avuto modo di elogiare la resistenza dei “fratelli stretti” di questi cavi con connettori lightning dunque non ci soffermeremo ulteriormente in merito alla loro ottima resistenza e design costruttivo.

syncwire_mu_detailusb

Abbiamo utilizzato questi cavi in ogni situazione, trasportandoli in tasca e nelle valigie, e spesso sottoponendoli a stress volutamente eccessivi per verificarne l’affidabilità: nonostante tutti i nostri sforzi non siamo riusciti neppure a scalfire la tinta del logo della SyncWire, figurarsi il corpo in alluminio dei connettori!

A meno di non utilizzare della carta vetrata o una spazzola abrasiva, non vi è modo di danneggiare questi cavi: potete piegarliannodarli, iper-estenderli o persino chiuderli accidentalmente nella portiera dell’auto ma resteranno pur sempre intatti e funzionanti.

syncwire_mu_detailmicro

Ovviamente ci riferiamo a condizioni di utilizzo normali, fatti salvi i nostri stress test, quando affermiamo che i cavi SyncWire sono estremamente solidi: non pensiate di poterli gettare nel fuoco, ad esempio, oppure di tranciarli con un paio di tronchesi. Non stiamo parlando di un materiale “indistruttibile” ma bensì di un prodotto che resiste infinitamente meglio e più a lungo degli altri concorrenti all’utilizzo quotidiano.

In passato ho dovuto sostituire più di un paio di cavi poiché utilizzandoli in auto sono rimasti tranciati a seguito della chiusura inavvertita dello sportello: con questi SyncWire lo stesso incidente non ha portato ad alcun danno, lasciandomi piacevolmente stupito.

syncwire_mu_detail

Il rivestimento esterno in nylon intrecciato, infine, è così resistente da costituire un “rischio” per le vostre tasche, per le giacche, od anche per le superfici del cruscotto dell’auto: fate attenzione a limitarne i forti sfregamenti perché molto probabilmente sarà la superficie d’attrito a consumarsi e non il rivestimento del cavo.

Funzionalitá

Valutazione: ★★★★★

Naturalmente oltre a tutti gli aspetti appena elencati l’interesse principale nell’acquistare un cavo microUSB per la ricarica e la sincronizzazione del proprio dispositivo risiede nel suo funzionamento: a differenza di altri prodotti simili, i cavi SyncWire sono provvisti di uno spessore interno doppio dei connettori e questo li rendi perfetti per supportare lo standard Quick Charge 3.0.

syncwire_pnc

E se questo non dovesse bastare a rassicurarvi (come del resto non era bastato a noi 😉 ) sappiate che i cavi SyncWire sono gli unici garantiti a vita dal produttore: di qualsiasi natura possa essere il problema vi basterà inviare una e-mail al servizio clienti e richiedere il reso con invio contestuale del prodotto sostitutivo.

Valutazione complessiva: ★★★★★

Nel complesso riteniamo che i cavi SyncWire siano tra i migliori prodotti attualmente in commercio, e personalmente credo sia persino superiori in termini di qualità ed estetica ai cavi ufficiali forniti dai vari produttori.

syncwire_mu_spiral

L’adozione dei connettori in alluminio e l’assenza di snodi flessibili garantisce infatti una resistenza ineguagliabile anche nei casi di utilizzo più intenso.

La SyncWire mette a disposizione due versioni di questo ottimo cavo, entrambe identiche per qualità dei materiali e garzaia di funzionamento: a variare è solo la lunghezza che passa da 1 metro nella versione standard a 2 metri nella versione più lunga.

[AMAZONPRODUCTS asin=”B015PD6NSY”]

[AMAZONPRODUCTS asin=”B01GFB2E9M”]

Info Autore

Appassionato di tecnologia, coniugo la passione per il mondo iOS con lo studio universitario. Categorie: News, Curiosità Tutorial. Scrittore TheOutOfMind nel tempo libero ;)

Nessun commento on "[Recensione] Cavi microUSB SyncWire: estremamente resistenti, rivestiti in nylon e garantiti a vita"

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *